Fonte: Unsplash. Splendida vista di Como dal Lago
Fonte: Unsplash. Splendida vista di Como dal Lago

Dopo un momento estremamente ostico per il turismo italiano, diverse associazioni turistiche del Lago di Como (che includono Navigazione Laghi e la Camera di Commercio di Como e Lecco) hanno intrapreso una collaborazione che ha dato vita a Lake Como Lights Cruise, un romantico itinerario composto da tre serate, per scoprire e ammirare il Lago di Como in tutto il suo splendore.

Questo ambizioso progetto, frutto della sinergia di importanti attori del territorio, mira a valorizzare ulteriormente il patrimonio paesaggistico, artistico e culturale del Lago di Como, che rappresenta da sempre una delle principali destinazioni lombarde e uno dei maggiori attrattori del turismo internazionale.

Fonte: Wikipedia. Il piroscafo "Concordia" in partenza da Como
Fonte: Wikipedia. Il piroscafo “Concordia” in partenza da Como

Il filo conduttore del progetto è la luce. L’idea è semplice quanto innovativa: permettere ai visitatori di ammirare 30 borghi affacciati sulle acque, evidenziando 80 location con la tecnica di illuminazione dell’architettura artistica. In questo modo, i visitatori potranno scoprire cosa si cela lungo le rive di questo meraviglioso lago.

La ciliegina sulla torta? La presenza di una guida in lingua italiana e inglese che integrerà questa bellissima crociera con aneddoti e approfondimenti.

Fonte: Unsplash. La Villa del Balbianello, uno dei celebri beni del FAI
Fonte: Unsplash. La splendida Villa del Balbianello, uno dei celebri beni del FAI

Il progetto è composto da tre eventi, uno per ogni parte del Lago (l’Alto lago;  il ramo di Lecco; il primo bacino e il centro lago).

Ecco alcuni dei borghi interessati: Bellagio, Cernobbio, Varenna, Tremezzina, Dervio e Mandello Del Lario.

Fonte: Wikipedia. Mappa del Lago di Como
Fonte: Wikipedia. Mappa del Lago di Como

Per prenotazioni e maggiori informazioni sugli itinerari proposti, consulta la pagina Web dedicata.

Hai già visitato il Lago di Como? Qual è il tuo borgo preferito? Racconta la tua esperienza nei commenti!

Seguimi su Instagram per altre curiosità lombarde!

Total
1
Shares