Come muoversi liberamente a Milano

Milano è una delle città più ambite d’Italia e del mondo. Il capoluogo lombardo è uno dei centri nevralgici della moda internazionale, custodisce monumenti che raccontano la lunga e particolare storia della città e offre eventi di ogni tipo. Proprio per questo, muoversi liberamente a Milano è la chiave per godersi le bellezze che questo magnifico luogo ha da offrire.

Per fortuna, Milano è anche una città all’avanguardia e i modi di muoversi sono tanti. Il mezzo preferito da milanesi e residenti è senz’altro la metropolitana, particolarmente apprezzata dai lavoratori. Le linee 90 e 91, circolari sulla circonvallazione esterna, sono una sorta di status symbol per gli abitanti del capoluogo lombardo. Pensate che quando ancora non c’era il servizio notturno erano le uniche attive anche di notte. Un toccasana per la vita mondana degli abitanti. Oggi, poi, le linee sono state migliorate in particolare per la quantità di mezzi messi in circolo.

Ma oltre alla metro negli ultimi tempi si sono diffuse altre modalità molto pratiche sia per i residenti che i turisti. I più popolari sono i servizi di “sharing”, che permettono di usufruire facilmente di biciclette e monopattini elettrici. Una delle principali comodità di questi servizi è la possibilità di prenotare il mezzo di trasporto direttamente dal proprio cellulare, attraverso le app dedicate. Un esempio su tutti è quello di Mobike, particolarmente apprezzato dai milanesi. Inoltre, biciclette e monopattini sono entrambi eco-friendly, una caratteristica in linea con la voglia di Milano di distinguersi per la propria modernità. Le auto, comunque, rimangono un’opzione ancora diffusa, soprattutto per chi vuole visitare gli splendidi dintorni di Milano.

Questa meravigliosa città è quindi una meta ambita da turisti provenienti da ogni parte del mondo. Che siate affamati di arte e cultura, amanti dell’intrattenimento e semplicemente alla ricerca del relax Milano è una garanzia da ogni punto di vista e permette di muoversi facilmente e liberamente. Ci sono però degli aspetti spesso sottovalutati per chi è in visita, per esempio la necessità di lasciare le proprie borse in un posto sicuro per una giornata o anche solo qualche ora. Siate sinceri, quante volte vi sarà capitato di arrivare qualche ora prima del check-in in albergo e di aver dovuto portare con voi degli ingombranti bagagli? O al contrario, quanto spesso avete dovuto ammazzare il tempo tra il check-out al mattino e il volo nel tardo pomeriggio? Per fortuna potete trovare facilmente un deposito bagagli con Stasher, servizio presente nelle principali capitali europee e mondiali. Grazie a una funzione di ricerca particolarmente user-friendly disponibile sul sito, avete infatti la possibilità di cercare il deposito bagagli autorizzato più vicino alla vostra posizione in pochi secondi. Una volta trovato vi basterà recarvi sul posto, disfarvi delle ingombranti valige e divertirvi a esplorare Milano senza alcuno stress.

Bici e monopattini elettrici per chi ama muoversi all’aria aperta, auto a noleggio per i più tradizionali, la metropolitana per chi è alla ricerca di un’esperienza comoda e autentica e, infine, un servizio che permette ai turisti di non preoccuparsi più dei bagagli. A Milano muoversi liberamente non è mai stato così facile.

made with by Medialabs