Hummus di ceci

Il 13 maggio si celebra in Israele la Giornata Internazionale dell’Hummus, una giornata nata 4 anni fa e celebrata non solo in Israele ma anche in tutto il mondo.

In Israele è però particolarmente sentita, forse  proprio perché Tel Aviv, è considerata come la “capitale vegana del mondo”, nonchè la città con i locali più cool per gustare questa prelibatezza, gustoso simbolo della cucina israeliana.
Molti sono infatti i ristoranti sparsi per la città che servono solo hummus anche caldo, le cosiddette hummusias: qui sarà possibile gustarlo spesso appena fatto, per la gioia di locali e turisti.

L’hummus in Israele è una prelibatezza culinaria tale che ognuno ha la sua “hummusia” preferita e dove trovare il migliore hummus è un argomento molto dibattuto tra amici e parenti. Ci sono una moltitudine di ristoranti ed allo stesso tempo di punti di ristorazione per strada che servono il classico piatto in un ambiente fantastico. Passeggiando a Jaffa si scoprirà l’hummus di Abu Hassan, probabilmente l’hummusia più famosa di Tel Aviv, nota per il suo hummus fresco, autentico ed eccezionale. Da non perdere è anche il famoso hummus Masabcha che ha un sapore leggermente piccante. A Gerusalemme, ci si deve assolutamente recare presso il suggestivo Ben Sira, un bar che serve insalate in stile israeliano, palline di falafel appena fritte e una notevole varietà di hummus, tra cui il popolare hummus di funghi e hummus ricoperto di carne. Sempre in Israele, un altro luogo da visitare è l’Hummus Said, nella Città Vecchia di Akko: il suo hummus è famoso per la sua consistenza leggera, ariosa e cremosa. Anche ad Haifa, città di grande tradizione culinaria, l’hummus è indimenticabile. Ovunque in Israele, un delizioso e autentico ristorante di hummus non è mai troppo lontano.

E così oggi, in occasione della giornata internazionale dell’Hummus, vorrei condividere con voi loa ricetta originale di Ariel Rosenthal, celeberrimo chef israeliano esperto nella realizzazione di questo piatto mediorientale, che ha svelato tutti i segreti della preparazione, insegnando anche a realizzarlo in contesto familiare e domestico.

Hummus dishes with extra portions, salads and pitas.
Foto: Ente del Turismo Israeliano


Ecco quindi la Ricetta dell’ Hummus Hakosem di Ariel Rosenthal

L’hummus è un alimento perfetto. Include legumi (ceci), grasso (tahini) e grano (sotto forma di pita), diventando un veicolo ideale per il consumo di proteine. Si tratta di un alimento delizioso e nutriente, con una consistenza e un sapore seducenti.

Quando si prepara l’hummus, bisogna assicurarsi di seguire attentamente la ricetta. L’uso di ceci freddi e del brodo di cottura  è particolarmente importante, poiché così si creerà una crema densa e leggera.

Per realizzare quanto piatti di hummus: (1kg) di hummus:

Ingredienti:

1 ¼ di tazza (300 grammi) di ceci cotti freddi più ½ tazza (120 ml) di brodo di cottura dei ceci
1 ¼ di cucchiaino di acido citrico (vedi nota)
1 ¼ di cucchiaino di sale
2 tazze (480 grammi) di tahini
1 tazza (240 ml) di acqua fredda

Procedimento:

  1. Per 3 minuti, mettere ad emulsionare insieme i ceci, il liquido di cottura, l’acido citrico e il sale in un robot da cucina e procedere fino a che il composto non assuma una consistenza liscia.
    2. Aggiungere 1 tazza (240 grammi) di tahini e 1/2 tazza (120 ml) di acqua fredda ed amalgamare per altri 2 minuti;
    3. Aggiungere la restante tazza (240 grammi) di tahini e la restante 1/2 tazza (120 ml) di acqua e procedere per altri 2-3 minuti. Assaggiare e condire a piacere con sale ed acido citrico, se necessario. L’hummus deve risultare non unto e e denso.
    4. Trasferire l’hummus in un contenitore chiuso ermeticamente e conservare in frigorifero per 6-10 ore. Durante questo periodo, l’hummus si stabilizzerà, svilupperà una consistenza cremosa e il suo sapore diventerà più intenso.
    5. l’hummus può essere conservato in un contenitore con chiusura ermetica e refrigerato per 2-3 giorni.

Note:
L’acido citrico è usato da molti produttori di hummus al posto del succo di limone. Offre acidità e sapore costante, a differenza del succo di limone, che può evaporare e rendere amara la crema.

made with by Medialabs