La casa di carta Quanti di voi sono fan della celebre serie su Netflix “la casa di carta” (la casa de papel)?
Senza dubbio se non avete guardato la serie di “La casa di Carta” almeno ne avete sentito parlare, si, ha fatto emozionare tutto il mondo, me compresa!

Vorremmo tutti il coraggio di Tokyo, la dolcezza di Nairobi, la sana pazzia di Berlino, la resistenza di Rio, ma soprattutto, la testa del professore!

Ma dato che sicuramente i più appassionati come me avranno già finito la serie ormai da un po’ andiamo a scoprire i luoghi di Madrid  dove i nostri eroi hanno girato la serie, per rivivere con loro tutte le emozioni durante il nostro itinerario.

La casa de papel

La Zecca di Stato

Come in ogni serie sono le scene principali che danno significato alle loro trame, come La zecca di Stato (Fábrica Nacional de Moneda y Timbre), nella serie la casa di carta, è il luogo in cui si svolge la rapina e dove hanno luogo i momenti chiave della serie. L’edificio che ospita Berlino, Tokyo e gli altri personaggi noti con la maschera di Dalì,  è in realtà il quartier generale CSIC, un’agenzia statale che può vantare di essere il più grande ente pubblico dedicato alla ricerca in Spagna e situato al numero 113 di Calle Serrano.

I giardini di fronte all’ingresso principale che vediamo nella serie tv, in realtà non si affacciano sulla strada, ma appartengono al cortile dell’edificio.

Madrid
Foto: Unsplash

Inoltre, il suo aspetto esterno ricorda quello dell’autentica fabbrica nazionale della moneta e timbri, che si trova al 106 Jorge Juan Street e dove, oltre al denaro, vengono rilasciati documenti di identità ufficiali e certificati elettronici. La fabbrica non può essere visitata, ma è possibile visitare il Museo della zecca nell’edificio annesso. Le sue sale ospitano raccolte e collezioni molto importanti, ovviamente oltre ai macchinari per produrre il denaro. Aperto da martedì a venerdì dalle 10:00 alle 17:30 e nel weekend e festivi dalle 10:00 alle 14:00 L’ingresso è gratuito.

Le scene degli interni, invece, sono state girate negli studi cinematografici di Colmenar Viejo.

La casa de papel

Plaza de Callao

La Plaza del Callao è come la Times Square di Madrid, consiste in uno spazio pubblico sempre affollato di gente dove i suoi cinema, negozi e grandi schermi sono i protagonisti e spiccano subito all’occhio proprio come a Times Square. È anche uno dei luoghi in cui piove denaro nel primo episodio della terza stagione della serie. Circa 113 milioni di persone passano da questa piazza ogni anno, rendendola il luogo più frequentato del paese e il terzo in Europa. Inoltre, dai suoi punti di vista si può godere di alcune delle migliori viste di Madrid.

Plaza Callao Madrid
Foto: Unsplash

Nuevos Ministerios (Banca di Spagna)

Il complesso chiamato Nuevos Ministerios, situato sul Paseo de la Castellana vicino ad Azca, uno dei centri commerciali più importanti della capitale, divenne la Banca di Spagna nella terza stagione di La Casa de Papel. Le riserve custodite dal loro caveau sono il bersaglio della banda guidata dal Professore una volta che la cattura di Rio li costringe a tornare in azione. Il complesso, completato nel 1942, attualmente ospita le sedi del ministero del Lavoro, delle migrazioni e della previdenza sociale, del ministero dello Sviluppo e del ministero della transizione ecologica. A qualche chilometro di distanza si trova anche l’autentico quartier generale della Banca di Spagna (Calle Alcalá, 48), costruito alla fine del XIX secolo e noto per l’orologio d’oro che decora la sua smussatura.

Banco di Spagna casa di carta
Foto: Luis García (Zaqarbal) Wikipedia

Casa di Toledo (Casa Palacio)

Questo luogo è dove il professore raduna la banda e dove mettono a punto il colpo alle Zecca.  È conosciuta tra i fan della serie come “la casa di Toledo”, la tenuta dove la banda si ritira nei 5 mesi prima del colpo. Nella realtà si trova nel Parque regional del Curso medio del río Guadarrama, un parco naturale protetto di Madrid. Il parco accoglie gran parte del bacino del fiume Guadarrama, con magnifici paesaggi ricchi di boschi di lecci e di pini fino alle praterie, mentre i corsi d’acqua sono a volte interrotti da dighe e contorniati da castelli, come il Castillo de Batres.

La “casa” autentica non è altro che Casa Palacio Casa Grande del Gasco, che è un palazzo signorile nella zona di Torrelodones. Questa grande fattoria, costruita in pietra granitica, è una location molto richiesta per feste ed eventi, offre la bellezza di undici camere, cinque bagni e un vasto giardino.

Finca El Gasco
Foto: Zankyou

San Martín de la Vega

Se poi volete ripercorrere in tutto e per tutto le scene della serie, recatevi a San Martín de la Vega, piccolo comune nel quale sono state girate le scene del Parco autodemolizioni e della fuga del Professore da un posto di blocco.

Per tutti coloro che in generale sono appassionati di film non distante da San Martín de la Vega si trova il Parque Warner Madrid, che è un parco a tema dedicato alle produzioni cinematografiche dei Warner Studios. Fra le attrazioni da non perdere: le montagne russe ispirate ai film dell’Universo DC Comics con Batman e Superman protagonisti, i Movie World Studios dedicati all’età dell’oro di Hollywood, e un parco acquatico a tema Looney Tunes.

Potete prenotare con anticipo il biglietto di ingresso al Parque Warner Madrid su Civitatis.

Parque Warner Madrid
Fonte: Civitatis

Ermita de San Frutos

Il luogo che vediamo nelle scene della stagione 3 e della 4, descritto inizialmente come il Monastero di San Giovanni ad Arezzo, in realtà si trova in Spagna, ed è la base in cui Il Professore espone il nuovo piano d’azione ai suoi ladri. Stiamo parlando dell’Ermita de San Frutos, un antichissimo monastero del XII secolo che si trova nel cuore del Parque Natural de las Hoces del Rio DuratónSegovia.

Questo edificio è caratterizzato dalla sua struttura molto semplice e che permette di scorgere una magnifica vista sul parco spagnolo. Si tratta inoltre di un luogo simbolo anche nella quarta stagione della serie, dove ha il ruolo fondamentale di riunire la banda e metterla in salvo.

segovia
foto: unsplash

La terrazza della Zecca di Stato

Sia nella stagione 3 che nella stagione 4 alcuni personaggi salgono sulla terrazza dell’edificio, cosa che non potevano fare nella sede del CSIC, che ne è sprovvista. Così è stato necessario trasferirsi nella parte superiore della Escuela de Ingenieros Aeronáuticos, che si trova nella Calle del Cardenal Cisneros di Madrid.

Escuela Técnica Superior de Ingeniería Aeronáutica y del Espacio (ETSIAE)
Foto: Luis García Wikipedia

Il magazzino segreto del professore 

Se cercare il magazzino segreto dal quale il professore da gli ordini nella prima e seconda serie, lo trovate al civico 30 di Calle Miguel Yuste (nel quartiere di San Blas-Canillejas, nei pressi della Quinta de los Molinos e dello stadio Wanda Metropolitano).

Stadio di Madrid
Foto: Pixabay

 

Total
13
Shares
made with by Medialabs