letti contenitori
Foto: unsplash

In questi mesi di lockdown, abbiamo vissuto molto le. nostre case rendendoci conto di tutti i loro pro e contro, come potrebbe essere la mancanza di spazio.

Sicuramente hai già sentito parlare dei letti con contenitore perché sono un trend sempre in ascesa che piace a tutti e che sembra non passare mai di moda. Il punto è che lo spazio in casa, soprattutto quando giunge il momento del cambio di stagione, sembra non bastare mai e la cosa più difficile da tenere in ordine negli armadi sono proprio coperte e lenzuola. Gli appassionati di decluttering e ordine sanno bene quanto sia importante sfruttare ogni centimetro di casa per recuperare spazio e pulizia ma a volte, non è sempre possibile. Chi vive in una casa di piccole dimensioni sa bene quanto possa essere frustrante mantenere ordine negli armadi e per questo i letti matrimoniali con contenitore offrono la possibilità di avere spazio libero da destinare ai tuoi capi d’abbigliamento.

Tutti amano i letti con contenitore

I letti a contenitore hanno vissuto un vero e proprio boom sul mercato al punto da diventare i modelli più richiesti. Sono pratici e comodi e, al tempo stesso, sono anche molto belli esteticamente. Oggi esiste un’infinità di proposte diverse che richiamano lo stile vintage, moderno, classico o minimale. Al tempo stesso sono arrivati anche i letti singoli con contenitori e quelli ad apertura agevolata che si chiudono con una piccola spinta leggera e graduale. Quindi il sistema è pensato proprio per garantire il massimo della comodità e della praticità senza rischi, fatiche o complicazioni.

La soluzione per chi ha esigenze di creare spazio negli armadi

Sono la soluzione ideale salva spazio ma anche quella per avere finalmente l’ordine tanto agognato tra coperte, cuscini e lenzuola. Difatti sono perfettamente organizzati in vani spaziosi e pratici e possono contenere grandi quantità di biancheria o di capi. Il punto forte di questi letti deriva proprio dal fatto che sono l’unione perfetta tra stile, tecnologia e igiene. I sistemi di chiusura sono dotati di un gancio meccanico che si solleva con una sola mano e che è in grado di sostenere senza sforzo il peso della rete e del materasso. Inoltre il vano collocato sotto il letto è isolato dall’esterno e, quindi, anche dal pavimento. Per questo non comporta alcun problema di igiene o difficoltà nella pulizia.

Il cambio stagionale non sarà più un problema

I modelli più innovativi, inoltre, sono realizzati con particolari tessuti idrorepellenti e anti-sporcizia per agevolare la pulizia con una sola passata di spugna. Sono anche completamente sfoderabili e lavabili in lavatrici senza particolari accortezze o complicazioni. In definitiva sono la scelta perfetta per chi vuole finalmente avere la camera e l’armadio in ordine senza stare dietro a sacchetti sottovuoto, scatoloni polverosi in cantina e altre soluzioni estreme per risparmiare spazio. Insomma acquistando un letto a contenitore ti liberi in un colpo solo di coperte, piumoni, giacche pesanti, scatoloni e sacchi sottovuoto per indumenti perché potrai riporre tutto sotto il letto. Una volta chiuso il contenitore la stanza apparirà subito in perfetto ordine e gli armadi spaziosi e pronti ad accogliere i tuoi indumenti di stagione.

made with by Medialabs