casa sull'albero Daunia Adventures

Dai sogni alla realtà, ammettiamolo, tutti abbiamo visto almeno una volta uno di quei film americani dove si costruivano delle case sull’albero, molte volte da dei bambini per rifugiarsi, e tutti abbiamo desiderato almeno una volta di dormire in una casa sull’albero e vivere un’esperienza unica ed indimenticabile.

Se pensate che ciò sia impossibile, vi sbagliate!

L’Italia offre anche questo! Ci sono moltissimi glamping con case costruite sugli alberi adatte sia ai bambini, che saranno i più felici del mondo, sia per gli adulti che vogliono mettere alla prova il loro spirito di avventura, ritornare bambini per una o più notti oppure un weekend romantico isolati dal mondo intero.

Oggi, quindi, vediamo insieme dove poter dormire in una casa sull’albero in Italia, per la vostra prossima avventura, in stile perfettamente sostenibile e green!

case sull'albero
foto: pexels

Nel Lazio ad Arlena di Castro (Viterbo): “La Piantata” o “Suite Bleue”

Questa deliziosa casetta si trova ad Arlena di Castro, in provincia di Viterbo, è completamente immersa nel verde della maremma laziale per soggiorni di charme, in assoluto relax e week end romantici. A disposizione degli ospiti, 4 camere matrimoniali, 3 appartamenti e 2 meravigliose case sull’albero a 8 metri da terra.

È di proprietà dell’agriturismo “La Piantata” che produce e vende prodotti biologici (miele di lavanda e olio extra vergine di oliva) e prodotti alla lavanda.

Prende il nome dalle colline ricoperte di lavanda da cui è circondata.

Se volete vivere costantemente sul filo dello stupore, dal percorso sensoriale alla vista della casa sull’albero questa casetta è ciò che fa per voi!

Suite Bleue
foto del sito ufficiale La Piantata: https://www.lapiantata.it/la-casa-sullalbero-suite-bleue/ 
casa sull'albero la piantata
Foto: Agriturismo La Piantata

Nell’Alto Adige ad Avelengo: “San Luis Retreat Hotel& Lodges”

Nella zona escursionistica a pochi chilometri da Merano, ad Avelengo, in Alto Adige, si trova il San Luis Retreat Hotel & Lodges.

Questo maestoso luogo offre chalets in legno con pontili sul lago e lussuose case sugli alberi, una diversa dall’altra.  Un hotel composto di case sull’albero in Italia, nella cornice di un parco alpino: un bosco di larici e abeti rossi, circondato da montagne, che si estende intorno ad un lago, in cui la natura offre uno spettacolo impagabile in tutte le stagioni dell’anno.

Questo tipo di alloggi sono appunto pensati per favorire il contatto con la natura, ad esempio, la Casa sull’albero comfort F possiede un’area lounge al piano inferiore, un loft al piano superiore, una terrazza e un’ampia vetrata che creano un magico legame tra esterno e interno.

casa sull'albero Avelango
foto presa dal sito ufficiale: https://www.sanluis-hotel.com/en/

In Piemonte a Cuneo: “Giardino dei Semplici”

Se invece siete alla ricerca di una casa sull’albero in Piemonte, il Giardino dei Semplici, situato a Manta, in provincia di Cuneo, offre due soluzioni diverse per dormire sugli alberi: la Casa sull’albero Toulipier e la Casa sull’albero Quercia.

casa sull'albero quercia
Foto presa dal sito ufficiale: https://www.giardinodeisemplici.eu

1)la Casa sull’albero Quercia

Costruita in legno, offre una romantica camera con bagno circondata da un terrazzo.

Trova posto in mezzo alle fronde di una possente quercia. Nella bella stagione, dopo una notte coccolati dall’albero, viene servita una ricca e profumata colazione. Dalla casetta si domina il giardino ed un buon tratto della pianura; in giornate limpide le Langhe sembrano ad un passo.

È un modo nuovo, naturale, alternativo per festeggiare un’occasione speciale o per trascorrere una vacanza a diretto contatto con la natura. È tutto perfetto per vivere un sogno reale, sospesi tra la terra e il cielo.

casa sull'albero della quercia
presa dal sito ufficiale:https://www.giardinodeisemplici.eu

2)Casa sull’albero Toulipier

È costruita interamente in legno nel cuore di un bosco di aceri e querce, e si trova a 4 metri di altezza. Possiede camera con bagno e terrazzo con passerella che accoglie i visitatori, insieme a una colazione servita tra le fronde.

La casetta è appoggiata al tronco di un giovane albero di Toulipier, ed è una vera e propria fiabesca casa sull’albero.

Ispirata alle favole e ai racconti dei boschi accoglie una romantica camera con bagno, dotata di un piccolo soppalco con vista sugli alberi.

E anche qui al mattino, se il tempo lo permette, viene servita una deliziosa colazione tra le fronde.

Casa sull’albero Toulipier
foto presa sul sito ufficiale: https://www.giardinodeisemplici.eu

In Toscana in provincia di Firenze: “Casa BARTHEL”

In Toscana è possibile dormire sugli alberi in “Casa Barthel“. È immersa nel paesaggio toscano e si trova proprio alle porte di Firenze.

Circondata da pini, con tanto di caminetto per l’inverno, offre stanza da letto, cucina, bagno con doccia e terrazza esterna privata.

Fa parte di una delle case sull’albero in Italia con design moderno, ma perfettamente inserito nel contesto naturale circostante.

Progettata dall’interior designer Riccardo Barthel e realizzata con materiali di recupero, come ferro e legno riciclato, la casetta è finemente arredata e le pareti interne sono lavagne su cui gli ospiti di tutto il mondo lasciano messaggi con gessetti colorati.

Senza dubbio è una casetta sull’albero confortevole, vintage, panoramica e intima che ti regalerà colori e istanti indimenticabili con i pini circostanti che ti sussurreranno storie secolari.

Casa Barthel
Foto: airbnb
Casa Barthel
Foto: Airbnb

In Friuli Venezia Giulia a Ugovizza: “Malga Priu”

In Friuli Venezia Giulia troviamo la casetta sull’albero “Malga Priu”, che ha la forma di un’enorme pigna, si trova a Ugovizza, frazione di Malborghetto-Valburna in Friuli-Venezia Giulia.

Qui appunto si ha la possibilità di dormire sospesi in una casetta caratteristica che appunto ha le sembianze e le forme di una grande pigna.

Attualmente sono disponibili due case-pigna, entrambe di 40 mq su 3 piani, progettate dell’architetto Claudio Beltrame e realizzate solo con materiali eco-sostenibili.

Casa sull’albero Malga Priu
Foto Facebook Malga Priu

Il primo piano consiste nella zona lounge fornita di terrazza panoramica;

poi c’è il piano centrale, punto di accesso della casa, che include cucina, salotto, bagno e una seconda terrazza;

al terzo piano si trova la zona notte, con un oblò sul tetto per addormentarsi guardando le stelle. Perfette per un weekend da sogno nella natura isolati dal mondo.

Casa sull’albero Malga Priu
Foto Facebook Malga Priu

In Friuli Venezia Giulia in provincia di Pordenone: “Parco tematico “Tree Village””

Sempre in Friuli Venezia Giulia, troviamo il  Tree Village, il Villaggio sugli Alberi più grande del mondo che consiste in una grande novità per ciò che riguarda l’avventura in montagna e la ricerca di nuove emozioni a contatto con la natura.

È composto da numerose casette in legno, con la particolarità di essere abbarbicate in mezzo alle fronde degli alberi a diversi metri di altezza. Le casette sono costruite in legno di abete, gli alberi che fungono da sostegno sono appunto abeti e pini di grosso fusto.

Per raggiungere queste particolari costruzioni ci sono delle scale di legno a pioli.

Si trova in Alta Valcellina, nel comune di Claut, a circa 1 km dall’ abitato e apre, normalmente, dal mese di Maggio ad Ottobre. La location è in provincia di Pordenone, Friuli Venezia Giulia, all’ interno del territorio del Parco Naturale delle Dolomiti Friulane, zona che, insieme alle Dolomiti è inserita fra i beni tutelati dall’ Unesco.

Nel parco c’è la possibilità di fare un bellissimo Percorso Botanico che porta a vedere e riconoscere numerose piante tipiche della flora alpina. Da visitare, inoltre il Museo del Boscaiolo, un museo a cielo aperto. Il percorso Botanico ed il Museo del Boscaiolo non sono ancora terminati ma è già possibile effettuare le visite.

tree village
Foto: Tree Village
tree village
Foto: Tree Village

In Puglia sui Monti Dauni: “Parco Daunia Adventures”

La Puglia è conosciuta soprattutto per il mare, ma ai confini con la Campania troviamo i Monti Dauni, belli per il contatto che offrono con la natura, e perfetti per gli amanti dello sport e dell’avventura.

Qui, infatti, è possibile cimentarsi nei percorsi avventura tra gli alberi del parco Daunia Avventura, fare un piacevole pic nic intorno al Lago Pescara in una delle tante aree attrezzate, ma è possibile anche vivere delle emozioni forti come quella di dormire su una casetta sull’albero.

È Luogo adatto per coloro che amano la natura e intendono trascorrere qualche giorno di relax in un ambiente incontaminato immerso nel magico scenario del Lago Pescara e del Monte Cornacchia, la vetta più alta della Puglia. L’area adibita al Bed&Tree è inoltre allestita con quattro casette costruite sugli alberi, dove è possibile vivere l’esperienza di dormire su un albero. In ogni casetta possono dormire due persone e funziona con la formula del Bed & Breakfast. Unica pecca: bisogna usufruire del bagno chimico esterno!

Per prenotazione e disponibilità bisogna chiedere alla Direzione del Parco Avventura con almeno 10 giorni di anticipo. Il Bed&Tree è attivo dal 13 Aprile al 31 Ottobre.

LEGGI ANCHE: “Vacanza naturalistica sui Monti Dauni

Daunia Adventures Daunia Adventures

made with by Medialabs