A Natale le città diventano tutte più belle trasformandosi in un tripudio di luci e colori che trasportano in un mondo fatato grandi e piccini.

Sono tante le famiglie ed i turisti che vanno in giro per mercatini di Natale oltralpe, ma ne abbiamo alcuni bellissimi anche in Italia, come ad esempio i mercatini di Natale a Como, in Lombardia.

La città di Como, infatti, nel periodo di Natale (dal 23 novembre al 6 gennaio) si trasforma nella Città dei Balocchi con spettacoli di luci quasi magiche.

Non semplici mercatini di Natale con casette di legno e vin brulè, ma un vero e proprio spettacolo di luci e colori che prende vita a partire dalle 17:30 regalando uno spettacolo davvero magico.

La manifestazione, giunta alla sua 26esima edizione, quest’anno ha il tema  “Amiamo il pianeta!”. In un momento storico in cui la salvaguardia dell’ambiente e dei suoi ecosistemi è di fondamentale importanza anche la Città dei Balocchi ha a cuore le sorti dell’ambiente.

L’ampio uso di tecnologia led a bassissimo consumo per le illuminazioni, la tematizzazione delle iniziative per diffondere maggiore consapevolezza sul problema ambientale e la promozione di laboratori didattici, sono solo alcune delle attività che la Città dei Balocchi ha in serbo per l’edizione di quest’anno, all’insegna dell’ecosostenibilità.

I visitatori potranno passeggiare tra i mercatini del centro città, ammirare le splendenti luci natalizie di Como Magic Light Festival e divertirsi sulla pista del ghiaccio in piazza Cavour o andare alla scoperta dei presepi provenienti dai punti più remoti del globo, in mostra per l’occasione nella Chiesa di San Giacomo in Piazza Grimoldi.

Ci sono, inoltre, numerosi eventi tematici, dedicati a grandi e piccini.

Insomma, se siete stufi dei soliti mercatini di Natale, Como saprà sicuramente stupirvi con la sua Città dei Balocchi.

Girate per il suo centro storico e soffermatevi ad ammirare i bellissimi spettacoli di luci e colori che ogni sera prendono vita su tutti i principali palazzi del centro storico.

Per il secondo anno consecutivo, inoltre, Como Città dei Balocchi si estende lungo tutte le sponde del lago di Como, grazie a Como Christmas Light che trasforma il paesaggio in un bellissimo itinerario illuminato lungo tutti i principali monumenti architettonici che si specchiano sul lago, rendendo lo spettacolo ancora più magico.

Dove dormire:

Io ci sono stata per la prima volta quest’anno pernottando all’Hotel Terminus a Como città con affaccio diretto sul lago, e mi è piaciuto tantissimo!

Dove mangiare:

Io ho cenato in questi due ristoranti:

Osteria del Gallo, dove è possibile trovare piatti tipici della tradizione Comasca;

Ristorante in teatro, all’interno del teatro centrale di Como dove è possibile degustare piatti più ricercati. Un consiglio: prendete la Creme Brulè, non ve ne pentirete 😉

made with by Medialabs