Non si è mai troppo grandi per Disneyland Paris!

Ricordo ancora la prima volta che sono stata a Disneyland con i miei genitori come se fosse ieri, eppure avevo solo 12 anni! Ritornarci da adulta ha suscitato in me tanti ricordi ed emozioni. Come per magia, sono stata catapultata nel mondo fatato dei personaggi Disney ed è uscita fuori la bambina che è in me!

In questo periodo e fino al 6 gennaio, il parco è allestito in tema natalizio e con la magia del Natale è ancora più bello. Il castello della Bella Addormentata nel bosco, le canzoncine Disney che ti trasportano in un mondo fatato, le luminarie natalizie con la faccia di Topolino, i personaggi Disney che durante la giornata girano per il parco e sono disponibili per abbracci e selfie, la parata del pomeriggio, l’accensione dell’albero di Natale e lo spettacolo delle luci che chiude la giornata, sono un’esperienza davvero unica!

Lo spirito Natalizio

Lo spirito natalizio si respira subito appena si entra nel Parco Disneyland, tra pupazzi di neve, alberi di Natale sfavillanti e decorazioni ricoperte di neve che circondano il gigantesco albero di Natale di Main Street, U.S.A. È in questo ambiente magico che i Personaggi Disney, tra cui Tamburino, Coniglietta e Stitch, hanno deciso di celebrare il Natale e il Capodanno.

Fino al 25 dicembre, poi, è persino possibile incontrare  Babbo Natale presso il “Meet Mickey Mouse”, una baita allestita appositamente per lui, dove gli ospiti di tutte le età possono consegnare la propria letterina di Natale e scattare una foto con Santa Claus!

All’Animagique Theater è possibile vedere lo spettacolo di Natale di Topolino e la band di Natale con i ritmi del jazz che omaggia le più belle melodie natalizie in compagnia dei Personaggi Disney. Il programma include brani eseguiti live dalla band, elettrizzanti numeri di danza e persino un assolo di batteria di Topolino.

Sul palco di Production Courtyard ai piedi dell’Hollywood Tower Hotel, dopo il successo dello scorso anno, anche quest’anno torna lo spettacolo #SURPRISEMICKEY. Per celebrare al meglio il Natale, Minnie e i suoi Amici avranno tante nuove sorprese in serbo per gli ospiti.

Quando il sole tramonta, alle 18:30, una grande sorpresa aspetta tutti gli ospiti durante una rinnovata cerimonia di accensione dell’albero di Natale, con Topolino, Minnie e Babbo Natale che insieme, illuminano lo spettacolare albero di ventiquattro metri situato al centro di Main Street, U.S.A. a pochi passi dall’ingresso del parco di divertimenti.

Le attrazioni adrenaliniche

Se pensate  che Disneyland Parissia adatto solo ai bambini, vi sbagliate. Il parco offre tanto divertimento anche per gli adulti, dalle attrazioni adrenaliniche agli spettacoli serali, montagne russe e tanto altro.

E poi, lo spettacolo delle luci serale che chiude la giornata al parco è davvero magico. Dalle 19:00 il Castello della bella Addormentata nel Bosco si trasforma in un cinema tridimensionale all’aperto trasmettendo le più belle scene dei film Disney, tra fuochi d’artificio ed effetti scenografici sensazionali. E’ impossibile non emozionarsi. Io ne sono rimasta davvero colpita e non vi nego che mi è scesa qualche lacrimuccia. Sarà che sono cresciuta con i film Disney e che ancora oggi ogni Natale abbiamo l’abitudine di riguardare tutti insieme in famiglia i cartoni che hanno accompagnato la mia infanzia, da Biancaneve a Cenerentola, dagli Aristogatti alla Bella e La bestia fino a La Sirenetta.

Dove dormire

Io ci sono tornata la settimana scorsa in occasione del mio tour di Parigi pernottando direttamente all’interno del parco nel Disney’s Newport Bay Club Hotel, uno dei quattro hotel situati all’interno di Disneyland Paris che osteggiano il lago ed è stata un’esperienza bellissima!

Il Disney’s Newport Bay Club Hotel è un quattro stelle allestito tutto in tema Yatch di lusso. Le camere sono tutte da quattro con due letti matrimoniali adatte sia per famiglie con bambini che per gruppi di amici o amiche che vogliono festeggiare a Disneyland un evento particolare, o semplicemente godersi la magia del parco. Eh già, perché no bisogna mica per forza avere figli per regalarsi una giornata a Disneyland Paris?

Il vantaggio di pernottare in uno degli hotel del parco è quello di avere l’ingresso anticipato di due ore rispetto ai visitatori giornalieri, e quindi poter entrare in Disneyland Paris dalle 8.30 del mattino invece che dalle 10.30 ed iniziare a godersi la magia del posto con pochi visitatori, scattare foto con le luci dell’alba (che in questo periodo è alle 7.50 de mattino). Inoltre, tutti gli ospiti degli Hotel Disneyland hanno diritto al Fast Pass per saltare le code, che a volte possono essere anche mooolto lunghe.

I parchi Disney

In realtà Disneyland Paris è composto da due parchi giochi: Parco Disneyland e Parco Walt Disney Studios ed il modo migliore per visitarli entrambi è prenotare un soggiorno di due notti e 3 giorni direttamente sul sito web di Disneyland Paris. Sconsiglio vivamente di prendere i biglietti direttamente all’ingresso dei parchi perché rischiereste di pagarli molto di più.

Come arrivarci

Il parco è facilmente raggiungibile da Parigi in 35 minuti con treno Metro RER A, stazione di Nation.

Offerta Black Friday

Se non ci siete mai stati o volete ritornarci con il vostro partner o famiglia, vi consiglio di approfittare dell’offerta del Black Friday: il biglietto d’ingresso per adulto al prezzo del bambino a soli € 51,00 acquistabile dal 28 novembre al 6 dicembre per visitare il parco dal 6 gennaio al 7 febbraio.

Acquistando i biglietti in prevendita dall’Italia sul sito disneylandparis.com è possibile risparmiare tempo e denaro.

Le novità per i prossimi mesi

E poi, vi anticipo che nei prossimi mesi ci saranno tante novità interessanti nei parchi Disney.

Dall’11 gennaio al 3 maggio 2020, Disneyland Paris si trasforma nel mondo fantastico di Frozen.

Durante questo periodo, una nuova e scintillante parata sfilerà ben quattro volte al giorno, si tratta di Frozen 2: Un Viaggio Incantato con Anna, Elsa, Kristoff, Olaf e Sven accompagnati da incredibili ballerini e acrobati.

Invece, dall’11 gennaio al 15 marzo 2020 Disneyland Paris diventerà il luogo perfetto per vivere un’esperienza Star Wars.

Nel 2020 riaprirà anche l’Hotel New York con una veste completamente rinnovata che lo vedrà trasformarsi nel Disney’s Hotel New York – The Art of Marvel, nello stile di una galleria d’arte newyorkese, grazie alla collaborazione tra Disneyland Paris e gli artisti della Marvel Comics e dei Marvel Studios.

L’hotel rifletterà il mondo dinamico e d’ispirazione dei Supereroi Marvel, con magnifiche illustrazioni volte a celebrare 80 anni di racconti targati Marvel. Le 25 suites a tema saranno dedicate a personaggi come Spider-Man e gli Avengers, celebrando questi iconici eroi in tutti i dettagli della camera. In più, gli ospiti delle suites avranno una reception dedicata e un’area privata dove potersi rilassare e fare colazione. L’albergo dispone inoltre di camere classic ed executive per un totale di 560.

*Articolo scritto in collaborazione con Disneyland Paris e Ente del turismo francese

made with by Medialabs