Il suono della pallina sulla roulette, “les jeux sont faits”, l’adrenalina che sale, “rien ne va plus”, le pulsazioni che aumentano, i numeri sul panno verde del destino, la nostra puntata, lo sguardo imperscrutabile del croupier, la roulette che gira e gira e pare non doversi fermare più, la nostra vita col fiato sospeso: la pallina però, come ogni volta, si fermerà e ci darà un responso. Abbiamo vinto? Abbiamo perso? Tutto è fermo fino alla prossima puntata. Nelle righe che seguiranno vi parleremo dei tre migliori casinò fisici al mondo, dove queste emozioni vi regaleranno senza dubbio un sapore ancora mai provato.
Ma prima di parlare dei più incredibili posti dove, disponendo di un bel gruzzolo, si può tentare l’assalto alla dea bendata, facciamo una panoramica sulle giocate live, quelle che ci possono far vincere stando comodamente seduti tra le mura di casa nostra. Le emozioni di certo non mancheranno, l’importante è giocare in modo consapevole e affidarsi a siti sicuri: su truffa.net i live casinò online non avranno più segreti e misteri: troverete, infatti, tante delucidazioni a riguardo, utili per non sbagliare e incappare in siti dalla non comprovata affidabilità. Non solo: vi potrete fare una vera e propria cultura sui luoghi virtuali in cui è possibile fare una puntata live, nuovo trend del momento.


GIOCATE LIVE: COSA SONO?

Ma di cosa parliamo quando parliamo di giocate live? La risposta è tanto semplice quanto sbalorditiva: comodamente seduti sul nostro divano, tra le calde mura di casa, potremo vedere live un vero croupier che, grazie a videocamere poste a diverse angolazioni, parlerà direttamente con noi e non ci farà perdere nemmeno il più piccolo dettaglio della disposizione delle carte o della roulette che gira. L’esperienza di essere in un vero e proprio casinò fisico ci sorprenderà tanto che ci potrebbe venire l’istinto di vestirci in modo molto elegante semplicemente per andare online! Meglio non perdere questa occasione, perché un’esperienza immersiva come quella qui descritta è ora a portata di mano. Ricordiamo solo di affidarci a siti sicuri e di giocare con molta consapevolezza: tenendo a mente queste due importantissime regole, la nostra esperienza immersiva sarà senza dubbio piena di elettrizanti prospettive e di possibilità adrenaliniche tutte da scoprire.
Nelle prossime righe vedremo dove potremmo però soggiornare per avere un’esperienza di gioco unica, piena di adrenalina e sicuramente da raccontare a tutti i nostri amici al nostro ritorno.

 

THE VENETIAN, MACAO, CINA

Cominciamo dal casinò più grande del mondo: con i suoi 51.000 metri quadri, il Venetian di Macao si attesta come mastodontico tempio del gioco per eccellenza. Si trova all’interno della struttura dell’omonimo hotel, sulla Cotai Strip della gloriosa città cinese, 39 piani di autentico lusso. Quattro sono le aree da gioco a tema: Golden Fish, Imperial Hause, Phoenix e Red Dragon. Un luogo nominato Paiza Club, riservato solo agli ospiti premium (potete immaginare qualcosa di più esclusivo, un luogo più incredibile di questo?), è diviso al suo interno in sale da gioco private, ognuna col nome di importanti città e regioni asiatiche: Yunnan, Hong Kong, Guangzhou, Kuala Lumpur e Singapore. Il Paiza Club Dining & Lounge, punto di ristoro del Club Paiza, è aperto 24 ore su 24 ed è accessibile ai soli soci del club. Meglio non farsi troppe domande su come sia possibile diventare tesserati di questa quintessenza di esclusività, rischieremmo di arrovellarci in eterno.

 

BELLAGIO, LAS VEGAS, USA

Aperto il 15 ottobre del 1998, il Bellagio è probabilmente il più celebre casinò del mondo: lo abbiamo visto tutti nel film “Ocean’s eleven”, mentre i protagonisti cercavano di svaligiare questo e altri casinò di Las Vegas tutti di proprietà di un insopportabile e potentissimo Andy Garcia. 10.000 metri quadrati di puro divertimento, un distillato di adrenalina e battiti accelerati, spesso meta del celebre World Poker Tour. Famosissimo per le sue fontane (protagoniste della poetica scena finale del film prima citato) che la sera, ogni 15 minuti, fanno partire uno spettacolo di acqua, musica e luci nel grande lago artificiale di fronte all’albergo. In una parola: imperdibile.

 

MONTE CARLO, PRINCIPATO DI MONACO

Il classico dei classici, la vera istituzione per gli amanti del gioco d’azzardo, la cui costruzione nella sede attuale è iniziata nel 1858. Il casinò di Montecarlo, costruito dall’architetto Charles Garnier, maestoso edificio in stile barocco, è colmo di affreschi, sculture, marmi e ori. Per noi italiani risulta essere piuttosto comodo da raggiungere e l’effetto di tuffo al cuore se ci capitasse di fare una puntata in questo incredibile santuario dell’azzardo è praticamente assicurato.

Questi, a nostro avviso, i tre casinò nei quali l’esperienza di gioco assume tutta un’altra prospettiva. Ricordiamo però che l’emozione di fare una puntata in totale sicurezza è a portata di mano pure stando seduti sul nostro comodo divano. A noi la scelta, insomma, ma intanto… “Les jeux sont faits”: fate la vostra puntata, signori!

made with by Medialabs