Esiste una città, al di là dell’oceano, capace di trasformare i sogni in realtà. Oggi vi porto alla scoperta di New York attraverso un tour dei posti che hanno visto il passaggio della troupe di Sex and the City e dell’eroina di quasi tutte le donne, Carrie Bradshow.

Se New York è considerata tanto bella, non è soltanto merito dei grattacieli che solleticano il cielo, né delle insegne luminose che accendono la notte. New York è bella perché familiare.

Non importa quanto a lungo l’abbiate agognata e desiderata, non appena arriverete in città avrete come l’impressione di conoscerla da sempre e di essere finalmente a casa. La ragione che si cela dietro questo insolito sentimento d’intimità che vi lega alla metropoli americana è uno solo: la Grande Mela è stata a lungo la scenografia dei nostri sogni.

Serie tv come Sex and the City hanno infatti portato nelle case di noi ragazzine di provincia un’ondata glam a cui  è stato difficile resistere, guidandoci puntata dopo puntata alla scoperta del sogno americano.

Anche io la prima volta che ci sono stata non riuscivo a credere ai miei occhi: mi sembrava di trovarmi nella scena di un film, ed invece era tutto reale lì davanti a me.

Se avete quindi in programma un viaggio a New York e anche voi siete fan del noto film Sex and The City, ecco un tour della città che vi porterà alla scoperta dei luoghi che hanno fatto da passerella a Sarah Jessica Parker nei panni di Carrie Bradshow e ai suoi vestiti di lustrini e chiffon.

Prima di partire per la grande mela, però, non dimenticate di stipulare un’assicurazione medica viaggio, che è molto importante in caso di imprevisti e di fare l’ESTA.

Negli Stati Uniti, infatti, le spese mediche in caso di malattia, infortunio o incidente possono essere molto elevate qualora non si disponga di un’assicurazione sanitaria.

Il sistema sanitario americano funziona infatti in maniera completamente diversa dal nostro e da quello di molti paesi europei; per avere la certezza di essere assistiti gratuitamente in caso di infortunio o malattia è necessario avere quindi un’assicurazione, altrimenti bisognerà pagare cifre veramente salate.

Ma torniamo al nostro tour.

Ecco una lista dei posti da non perdere se sei una fan sfegatata di Carrie, Samantha, Miranda e Charlotte.

L’appartamento di Carrie

L’appartamento di Carrie si trova in un elegante quartiere residenziale poco distante da Soho e China Town: il Greenwich Village.  L’indirizzo esatto non è  infatti quello citato nella serie tv ma 66 Perry Street a West 4th Street. Il celebre appartamento da cui Carrie usciva di fretta trova sede in un grandissimo e sofisticato viale alberato: una residenza molto meno modesta di quel che gli autori fanno credere nel telefilm.

Magnolia Bakery

Il destino del Magnolia Bakery è radicalmente legato a quello di Sex and the City. Prima dell’avvento della serie americana più glam di sempre, infatti, il Magnolia era una bakery modesta e semi sconosciuta. Questo fino a quando non è andata in onda la scena che vedeva Miranda e Carrie uscire dal Magnolia con un invitante muffin tra le mani.

New York Public Library

La New York Public Library è una delle librerie più belle d’America e del mondo, una location tanto bella che potrebbe dirsi perfetta per la celebrazione di un matrimonio. Lo intuisce anche Carrie che sceglie proprio questo posto come location del suo matrimonio con Big. Peccato poi per il triste epilogo.

Buddakan

Al  75 9th Avenue a Chelsea, si trova invece il Buddakan, ossia il locale dove Carrie e Mr. Big tengono la loro super cena la sera prima delle tanto agognate nozze. La location è davvero incredibile, perfetta per una scena che vede le quattro amiche in splendidi abiti da sera.

Appartamento di Carrie e Big

Lo sappiamo, se siete qui, è principalmente per sapere dove si trova la lussuosissima casa che Big e Carrie decidono di acquistare prima del matrimonio. Ci duole dirvi che l’appartamento, così come illustrato nel film, è fittizio: l’ingresso a baldacchino che, come una visione eterea e onirica, si apre davanti a Carrie è in realtà quello di un edificio che si trova all’indirizzo East 82nd Street, poco distante dal Met.

Shopping con Carrie

Infine, vi portiamo in uno dei tanti pomeriggi di shopping di Carrie. La scena in questione è in cui la famosa scrittrice di Vogue annuncia il suo matrimonio alla cinica Samantha Jones. Carrie, mentre è al telefono con l’amica, girovaga all’interno di un lussuoso negozio. La boutique in questione è quella di Diane Von Furstenberg, 440 West 14th Street, Washington Street.

Ponte di Brooklyn

Oltre ad essere uno dei simboli di New York, il ponte di Brooklyn è il set di una delle scene più romantiche di Sex and the City. Dopo una lunga separazione, Miranda e Steve si incontrano a metà strada, sul ponte più famose di New York, scegliendo di perdonarsi vicendevolmente. L’incontro sancisce la riconciliazione dei due.

Prima di partire per New York, però, non dimenticate di stipulare un’assicurazione sanitaria viaggio, perché in caso di malattia, infortunio o incidente, i costi per il ricovero e le cure mediche potrebbero essere molto alte.

made with by Medialabs