Il check-in è la fase più delicata dell’accoglienza, è la prima impressione che l‘ospite ha dell’host e dell’appartamento e andrà a determinare il gradimento di tutto il soggiorno.

Per questo motivo, è importante che il proprietario di casa o il gestore dell’appartamento non lasci al caso questo momento cruciale e si affidi a soluzioni tecnologiche che rendano l’esperienza di soggiorno unica.

Sempre più viaggiatori infatti prediligono soluzioni smart e digitali per il check-in che permettano di non avere vincoli di orario e di non dover attendere il disbrigo delle pratiche burocratiche perché tutto viene gestito prima dell’arrivo presso la struttura.

Per rendere più semplice la vita di host e guest Vikey, ha sviluppato una tecnologia IoT che automatizza ogni fase del check-in 24/7 consentendo l’apertura da remoto del portone di casa, degli appartamenti e delle stanze d’albergo. È inoltre in grado di abilitare l’ospite ad aprirsi in autonomia tramite cellulare.

Vikey facilita tutte le procedure burocratiche e gestionali: contratto di affitto turistico, raccolta documenti identità, tassa di soggiorno, pagamenti extra, comunicazione alloggiati alla questura, prenotazione di “esperienze” come tour guidati, biglietti per musei ecc.

Ciò consente di aumentare i tassi di occupazione degli alloggi non dovendo più rinunciare a late check-in o prenotazioni last minute.

Come funziona?

Non sono necessari permessi condominiali perché il dispositivo si installa direttamente all’interno dell’appartamento accanto all’impianto citofonico.

Il servizio è integrato con numerosi OTA e OMS tra cui Booking.com, Guesty, Octorate, Beds24.com, WuBook e Airbnb.

Sono disponibili tre modalità di check-in:

SELF CHECK-IN

L’ospite potrà aprirsi in autonomia durante tutto il periodo di soggiorno semplicemente scaricando un link sul cellulare e inserendo sul portale Vikey, il codice di prenotazione che avrà ricevuto per mail.

APRI IN CHIAMATA

Gli ospiti raggiungono il palazzo e citofonano. L’ host riceve una chiamata direttamente sul cellulare, può così parlare con il guest e premere i tasti 5 e 8 sul suo telefono per aprirgli portone condominiale e porta di casa.

APRI DA APP

Gli ospiti comunicano il loro arrivo fuori al palazzo, grazie all’App Vikey l’host potrà aprirgli portone condominiale e porta di casa cliccando sui tasti “Apri Portone” e “Apri Porta”.

made with by Medialabs