Quante di voi sognano di avere dei capelli ricci come se foste appena uscite dal parrucchiere, comodamente da casa o dalla vostra stanza di hotel durante un viaggio?

Sicuramente in tante. I capelli ricci sono belli se sono curati e quando sono boccolosi.

Lo so, io ho i capelli ricci naturali, ma li stiro con la piastra perchè mi danno un senso di disordine.

Invece, grazie a Rowenta Waves Addict, ho scoperto come avere dei capelli ricci boccolosi come quelli del parrucchiere, partendo da una base di capelli lisci, in poche semplici mosse.

Chi mi segue su instagram, avrà visto sicuramente le Ig stories in cui ho mostrato l’utilizzo del multustyler Rowenta, che realizza tantissimi stili perfetti per ogni look: dal messy che vivacizza con leggerezza il capello liscio, al trendy bob re delle passerelle internazionali, a quello da diva stile Hollywood con onde precise e definite, fino al beach, onde morbide e ultra naturali, che incorniciano il viso in modo armonico e seducente.

L’utilizzo del multistyler è davvero semplice. Come potete vedere dalle foto, sono partita da una base di capelli lisci. Ho lasciato riscaldare per qualche minuto il Rowenta Waves Addicr, selezionando la temperatura tra quelle a scelta: 180, 200 e 210 (io l’ho messo al massimo), ho modificato l’altezza del perno centrale scegliendo la n. 3 ed ho iniziato a passarlo ciocca per ciocca su diverse altezze, fino a quando non ho avuto una capigliatura anni ’30 con i boccoli Hollywoodiani.

Che ne pensate? Vi piacciono?

Rowenta ha incluso nella confezione anche quattro pratici tutorial che illustrano passo passo la realizzazione dello styling preferito

Io da quando ho scoperto il Rowenta Waves Addict ho abbandonato il liscio, anche perchè con l’umidità di Milano anche lo style leggermente ondulato riesce a rendermi i capelli più gestibili.

 

*La maglia che indosso è di Primark.

**Prodotto offerto da Rowenta Italia

Total
23
Shares
made with by Medialabs