“Tutta mia la città!”: sui tetti della Galleria mostra fotografica su Milano

Salire sui tetti della Galleria Vittorio Emanuele di Milano è una grande emozione. Da lì ti senti come se avessi Milano tra le mani: riesci a vederla da ogni prospettiva, riesci ad assaporare ogni sua sfumatura, ma soprattutto da lì riesci a vedere angoli e scorci che altrimenti ti sfuggirebbero. E poi… sei ad un passo dalla statua della Madonnina, riesci quasi a percepirne ogni dettaglio…

Ero già salita sull’Highline della Galleria qualche mese fa, ma Milano è una città in continua evoluzione ed i tetti della Galleria sono spesso palcoscenico di mostre ed eventi imperdibili.

Tutta mia la città Milano

Ed infatti, proprio da oggi  26 ottobre fino a domenica 24 febbraio 2019, sarà possibile assistere alla mostra fotografica organizzata da MilanoCardTutta mia la città! Dai tetti della Galleria, il racconto fotografico di Milano“, un percorso per immagini in collaborazione con il Circolo Fotografico Milanese, associazione che opera ininterrottamente a Milano dal 1930, il Civico Archivio Fotografico e il fotografo Andrea Cherchi.
In una metropoli in continua evoluzione sociale e urbana, Tutta mia la città! è il racconto per immagini della Milano di ieri e di oggi attraverso oltre cento scatti in bianco e nero.

Tutta mia la città Milano

La mostra fotografica

L’itinerario, davvero molto suggestivo, ripercorre 150 anni di storia, prendendo avvio da un’immagine della Galleria del 1867, quando il capolavoro architettonico era ancora in fase di costruzione, prima di diventare uno dei simboli del capoluogo lombardo e “salotto” dei milanesi, per arrivare infine a fotografie più recenti.
Il percorso spazia attraverso le diverse metamorfosi compiute da Milano in più di un secolo di storia, passando dai luoghi più iconici, come il Duomo, il Castello Sforzesco e i Navigli, ai nuovi visionari grattacieli che hanno rivoluzionato lo skyline della città. Un viaggio che mette a confronto le medesime aree cittadine come erano un tempo e come sono oggi.

Tutta mia la città Milano

Insomma, un viaggio nel tempo che piacerà sicuramente ai più nostalgici, ma anche a coloro che come me hanno conosciuto solo la Milano di oggi, per capire come è cambiata e si è trasformata negli ultimi anni.

Mi ha colpito in particolar modo una foto i Piazza Duomo, che in soli 20 anni è cambiata radicalmente, oltre che tutte le nuove zone popolate da grattacieli.Il racconto è scandito in tre blocchi tematici, “evoluzione sociale”, “evoluzione urbana”, “evoluzione architettonica”, intrecciando i cambiamenti della città, delle sue geometrie e dei suoi nascondigli, senza dimenticare le persone che la attraversano ogni giorno, testimoni e al tempo stesso protagonisti dei mutamenti del costume e delle abitudini della città.
Il percorso è studiato per realizzare un’interazione con il pubblico che, invitato a mettersi “in gioco”, potrà vivere l’esperienza di visita in modo attivo.

Tutta mia la città Milano

Contest fotografico

Ma non è finita qui! Tutti gli appassionati di Instagram potranno partecipare concretamente alla narrazione del percorso fotografico e vedere una delle loro foto esposte nella mostra, semplicemente pubblicando uno scatto di Milano su Instagram con l’utilizzo dell’hashtag #tuttamialacittà: gli scatti che avranno ottenuto il maggior numero di like saranno inseriti all’interno del percorso, a partire da venerdì 7 dicembre.
Per rendere l’esperienza sulla Highline della Galleria ancora più pervasiva il racconto fotografico sarà arricchito dalla performance “Serata Futurista”, messa in scena dal Maestro Massimiliano Finazzer
Flory che, attraverso le parole di Filippo Tommaso Marinetti e Giovanni Papini, renderà omaggio al pittore futurista Umberto Boccioni autore della celebre opera “Rissa in Galleria”.

In occasione del primo sabato di apertura del percorso, il prossimo 27 ottobre alle 18.00, la performance farà il suo debutto sui tetti della Galleria, per essere riproposta poi una volta al mese, in date che saranno comunicate successivamente.

Biglietto di ingresso € 12,00. Gratuito per bambini.

Tutta mia la città MilanoTutta mia la città Milano Tutta mia la città Milano Tutta mia la città Milano Tutta mia la città Milano Tutta mia la città Milano Tutta mia la città Milano Tutta mia la città Milano

Seguimi su YouTube