Mare, lusso, relax, per me la vacanza ideale è proprio così. Giro come una trottola tutto l’anno, ma quando ho bisogno di fermarmi, preferisco farlo in un posto da sogno dove cortesia e riservatezza sono le parole d’ordine ed il Falkensteiner Resort Capo Boi in Sardegna è proprio il luogo ideale.

Un family boutique hotel 5 stelle lusso con baia privata e villa esclusiva per trascorrere piacevoli giornate di relax. Un piccolo angolo di paradiso dove potermi rilassare e respirare a pieni polmoni i profumi della Sardegna meno turistica ma non per questo meno bella! 

Falkensteiner Resort Capo Boi

Ho pernottato nelle bellissime suites vista mare, che davano la sensazione di trovarsi su una barca, affacciate direttamente sul mare e con i pascoli delle caprette nelle immediate adiacenze, dove durante la notte era possibile ascoltare lo scrosciare delle onde ed il profumo della salsedine, cullata in un piccolo angolo di Paradiso a metà tra sogno e realtà. 

Falkensteiner Resort Capo Boi

Villa Bellavista

Essendo arrivati nel pomeriggio, siamo stati subito accolti con un delizioso aperitivo vista tramonto sulla Baia di capo Carbonare nella bellissima e lussuosissima nuova Villa Bellavista, un vero paradiso terrestre in un’atmosfera di lusso e eleganza con 4 camere da letto, piscina privata e servizi esclusivi.

Falkensteiner Resort Capo Boi

Situata interamente su un piano, Villa Bellavista offre una vista unica al mondo, tra la magica riservatezza della terrazza panoramica e la quiete del giardino privato. Gli interni della villa sono un mix tra il più ricercato artigianato sardo e il design moderno più esclusivo: una dimora tutta per le tue vacanze in grande stile in Sardegna, interamente prenotabile per avere dei servizi esclusivi e godere una vacanza esclusiva lontana da tutto e tutti.

Falkensteiner Resort Capo Boi

Abbiamo poi proseguito con la cena al ristorante al buffet della struttura, dove è possibile pranzare e cenare con servizio di mezza pensione o pensione completa e dove ogni sera c’è un percorso enogastronomico di un certo tipo.

Falkensteiner Resort Capo Boi Falkensteiner Resort Capo Boi

 

L’area marina protetta e il Domotex Award

La mattinata successiva al Falkensteiner Capo Boi è iniziata con una bella sezione di Yoga vicino al mare, nel verde prato adiacente alla reception con gli uccellini che cinguettavano, lo scrosciare delle onde ed il profumo di salsedine misti alla terra bruciata dal sole della Sardegna. Poi relax in spiaggia con bagno nella riserva naturale protetta della Baia del Falkenstein ed un bel pranzo vista mare direttamente sulla spiaggia all’Osteria del Mare, dove abbiamo potuto degustare i salumi di mare davvero delicati e gustosi. Mancavo da due anni dalla Sardegna ma è stato di nuovo amore a prima vista!

Falkensteiner Resort Capo Boi

Il Falkensteiner Resort Capo Boi di Villasimius, ad un’ora da Cagliari, premiato come Best Interior Design alla fiera internazionale DOMOTEX grazie alle idee di Angela Mazzella e dell’azienda sarda di tessili d’arredo Mariantonia Urru, che ha fatto del perfetto connubio tra tradizione e innovazione il suo punto di forza di architettura moresca e mediterranea con i tappeti della Reception ispirati ai paesaggi mediterranei battuti dal maestrale ed alle opere di Maria Lai, si affaccia sulla baia privata di dell’area marina protetta di Capo Carbonara. La baia, custodisce un meraviglioso mondo sommerso ricco di flora e fauna marina che stupiscono gli amanti delle escursioni subacquee e chi pratica snorkeling.

Falkensteiner Resort Capo BoiFalkensteiner Resort Capo Boi Falkensteiner Resort Capo Boi

Per chi è alla prima esperienza, è possibile fare escursioni subacquee guidati da Christian Redl, campione mondiale di apnea, il quale definisce il regno sommerso intorno al resort come “uno dei fondali migliori di tutto il Mediterraneo per fare immersioni”. 

Falkensteiner Resort Capo Boi Falkensteiner Resort Capo Boi

In alternativa, è possibile rilassarsi sulla sabbia fine e bianca della spiaggia privata con Beach Restaurant o fare una piacevole nuotata tra le 5 piscine, di cui una ideale per le famiglie e l’infinity relax pool a 2 piani con la sua vista mozzafiato su tutta la Baia.

Falkensteiner Resort Capo Boi

L’attenzione per lo sport

Il Falkensteiner Resort Capo Boi presta inoltre molta attenzione per lo sport, con istruttori super qualificati.

E’ possibile infatti praticare sport con grandi professionisti, come la campionessa olimpionica Arianna Fontana, il ciclista Claudio Chiappucci “El Diablo”, l’atleta olimpionico di nuoto Filippo Magnini, la guru dello yoga Isabel Denoda e Veronica Angeloni star della pallavolo. Ogni giorno si può partecipare a escursioni nella natura e sport acquatici, fitness con personal trainer, gite avventurose nell’isola o nei piccoli borghi dei pescatori, serate tradizionali sarde, spettacoli e musica all’aperto, momenti di yoga all’alba, gite in barca a vela, tennis, beach volley, pilates e tantissimi sport. A pochi minuti dal resort c’è il campo da golf a 18 buche.

Falkensteiner Resort Capo Boi

Insomma, non c’è proprio da annoiarsi!

Se invece si preferisce semplice relax, ci si può immergere nei  750 mq del centro benessere Acquapura SPA con area saune con bagno turco, sauna finlandese, biosauna, sala relax con accesso alla piscina interna e alla piscina esterna parzialmente coperta, con lettini galleggianti, 5 sale per i trattamenti, area cardio-fitness con vista sul giardino e programma work out.

Falkensteiner Resort Capo Boi

L’attenzione per la cucina

Il lusso della vacanza al Falkensteiner Resort Capo Boi continua in cucina, con i sapori dello Chef Massimiliano Balia, che fonda i suoi piatti sul patrimonio millenario della Sardegna. Tra le sue ricette speciali: i Malloreddus, la Bottarga, la Fregola e il classico Maialetto Sardo.  L’enogastronomia del resort si basa su 6 diversi concept di ristorazione, con 3 ristoranti, la Salumeria di Mare, il buffet con stazioni di show cooking e griglia, la pizzeria con forno a legna, la Bottega del Gelato di Marco Serra, uno dei migliori gelatieri italiani. L’hotel, inoltre, sposa la filosofia dei Boo[s]tcamp Falkensteiner per rigenerarsi e sentirsi in forma. Per questo propone sessioni di allenamento, percorsi per la ricerca dell’equilibrio psicofisico, tra cui jogging, tai chi, immersioni, coadiuvate ad un piano di alimentazione personalizzato, con istruttori e specialisti selezionati tra le eccellenze del mondo sportivo.

Falkensteiner Resort Capo BoiFalkensteiner Resort Capo Boi Falkensteiner Resort Capo Boi

Non solo single e coppie, ma anche famiglie

Il Falkensteiner Resort Capo Boi oltre ad essere prestigiosa meta di vacanze romantiche per le coppie è anche il primo resort per famiglie della Falkensteiner Premium Collection, con una grande varietà di servizi, anche personalizzati, per i più piccoli e i loro genitori. Il Falky Land è un playground all’interno e all’esterno con sala giochi, mini cinema, un programma variegato di attività con uno staff di animazione esperto. C’è il servizio di babysitting e anche di nursery, oltre ad un innovativo concierge dei bambini, in cui prenotare attività di diving, corsi di nuoto, escursioni, itinerari giornalieri e divertenti attività nel petting zoo e nell’orto biologico di Capo Boi.

Falkensteiner Resort Capo Boi Falkensteiner Resort Capo Boi Falkensteiner Resort Capo Boi Falkensteiner Resort Capo BoiFalkensteiner Resort Capo Boi

*Articolo scritto in collaborazione con Falkensteiner Resort Capo Boi

Total
11
Shares