Pizzeria Magma nelle piscine Sakura: per un romantico relax sul Vesuvio

Le estati a Napoli sono belle perchè puoi scoprire luoghi e posti meravigliosi da trascorrere in coppia, con gli amici o la famiglia. Alle pendici del Vesuvio il relax nella piscina Sakura con vista su Capri e sul Vesuvio è davvero meraviglioso ma, da stasera, l’offerta si amplia con la nuova pizzeria Magma che prepara pizze a km0 con tutti i prodotti del Vesuvio, da gustare a bordo piscina per un pranzo o una serata indimenticabile. Io e ho provate in anteprima qualche giorno fa e ne sono rimasta davvero estasiata.

Pizzeria Magma

Ciro Di Giovanni, già proprietario  delle storiche piscine Sakura di Torre del Greco, quest’estate ha deciso di ampliare l’offerta della clientela inserendo anche la Pizzeria Magma, aperta a pranzo e cena sia per gli ospiti delle piscine che per chi vorrà semplicemente gustare la pizza all’ombra del Vesuvio. 

Pizzeria Magma

Si è puntato ad una pizza di altissima qualità e di territorio con il pizzaiolo è Vincenzo Veneruso. La pizzeria seleziona prodotti da piccole aziende artigiane campane, con uno spazio speciale dedicato al Vesuvio verso il quale si è grati per la sua bellezza, per il fortunato indotto turistico che sta vivendo in questo periodo e per l’alta qualità degli agricoltori locali, per la fertilità del terreno che conferisce un sapore speciale a tutto ciò che vi si coltiva. In carta birre artigianali come Serrocroce che coltiva direttamente i cereali utilizzati in Alta Irpinia e produce una delle migliori birre artigianali d’Italia tra la quale Granum con grano senatore cappelli autoprodotto. Poi la birra artigianale Vesuvius all’ombra del vulcano. Così i vini sono selezionati con cura tra vignaioli appassionati che sanno raccontare nel bicchiere il territorio di appartenenza con sincerità e rispetto.

Pizzeria Magma

Esclusiva della Pizzeria, la Pizza Magma dedicata a questa nuova avventura di Ciro Di Giovanni e al Vesuvio: con nduja di Spilinga, pomodoro san marzano e fior di latte dei Monti Lattari che ho provato ed è davvero buonissima! Così la pizza “La Torrese” è dedicata a Torre del Greco e vuole prodotti freschissimi e crudi come il tonno artigianale, il pomodorino del piennolo del Vesuvio, la scarola riccia, olive itrane e capperi di Salina. Sempre a sostegno del territorio vesuviano è in carta la pizza radiosiani.com, in segno di solidarietà verso il lavoro dei ragazzi della coop Siani per il loro impegno nel sostenere e diffondere i principi della legalità ad Ercolano, dove gli speakers trasmettono dall’appartamento confiscato al boss Birra. La pizza è realizzata con i loro pomodorini del piennolo, il Pizzino Vesuviano coltivato su un terreno confiscato alla camorra.

Se vi trovate in zona, io vi consiglio di provarla, magari dedicandovi anche una giornata di relax in piscina! Non perdetevi, poi il nuovo cocktail dell’estate il Red sunset Sakura a base di pomodoro San marzano dop eccellenze nolane, sale, pepe, vodka, ginger beer, succo di limone e basilico, una vera bontà!

Pizzeria Magma Pizzeria Magma Pizzeria Magma Pizzeria Magma Pizzeria Magma

 

Il mio video:

*Articolo scritto in collaborazione con Pizzeria Magma

Seguimi su YouTube