Come diventare blogger: seconda edizione aggiornata del mio Manuale per aspiranti blogger

Come diventare blogger? Sono in tanti a chiedermelo ogni giorno e lo spiego nel mio “Manuale per aspiranti blogger” edito dalla Dario Flaccovio Editore che a distanza di un anno e mezzo dalla sua prima uscita è andato sold out. Dal 24 maggio sarà disponibile la seconda edizione aggiornata in tutte le librerie d’Italia con tanti nuovi consigli su come diventare blogger e guadagnare con il web.

Non una semplice ristampa, ma un libro nel quale ho completamente riscritto alcuni capitoli ed aggiunto alcuni paragrafi, perchè il mondo della comunicazione è in continua evoluzione e con esso anche quello del blogging, dello storytelling e dell’influencer marketing.

Manuale per aspiranti blogger

Cosa c’è di nuovo in questa seconda edizione rispetto alla prima?

Ho voluto renderlo ancora di più un manuale su come diventare un blogger, approfondendo alcune tematiche emerse durante le varie presentazioni e workshop fatti in quest’ultimo anno e mezzo.

Ho così integrato il primo capitolo approfondendo maggiormente il tema dello storytelling e spiegando meglio quali sono gli ingredienti necessari affinchè una storia possa emozionare, inserito numeri e statistiche sul quantitativo di blog e blogger in rete e su quali sogno gli argomenti che attirano di più.

Ho poi inserito un paragrafo sulle instagram stories, che il buon caro Mark aveva deciso di inserire esattamente una settimana dopo la consegna in tipografia della prima edizione del mio libro e che, in un manuale per aspiranti blogger, non possono assolutamente mancare, dato che instagram è al momento il social a più alto tasso di engagement e maggiormente preferito da blogger e aziende.

Ho aggiunto un paragrafo su LinkedIn, che mi avevano fatto notare mancava nella prima edizione, pubblicando anche il Galateo LinkedIn, nel quale vengono spiegati gli errori da non commettere; ed un paragrafo su Telegram, il nuovo social di messaggistica che sta andando sempre più a sostituire le vecchie newsletter.

Ho intervistato Vincenzo Guggino dell’Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria (IAP) ed inserito un paragrafo sulla regolamentazione dei contenuti sponsorizzati su blog e social network.

Manuale per aspiranti blogger

I contributor

Ma la vera novità di questa seconda edizione sono degli approfondimenti su alcune tematiche a cura di alcuni esperti del settore:

  • rimane la prefazione di Matteo Pogliani e Rosalia Catapano;
  • vi è un approfondimento sulla SEO a cura di Francesco Margherita;
  • alcuni consigli su come proporsi alle aziende senza commettere errori a cura di Claudio Gagliardini;
  • come portare visite al blog attraverso le Instagram stories a cura di Elisa Paterlini di Miprendoemiportovia;
  • come curare al meglio il proprio canale youtube a cura di Luca “Golix” Golinelli di Miprendoemiportovia;
  • come avere un profilo instagram accattivante e quali sono i filtri migliori da usare a cura di Diana De Lorenzi;
  • l’importanza della community per un blog ed il progetto #4Igers a cura di Ezio Totorizzo,
  • come sfruttare al meglio twitter a cura di Luca Rallo.

Rimangono invariati invece tutti i capitoli inerenti i consigli su come creare un blog da zero, come scrivere contenuti emozionanti per il web, quali sono gli orari migliori di pubblicazione, come creare la propria community e come guadagna un blogger.

Manuale per aspiranti blogger

Completamente riscritto invece il capito su Snapchat che, diversamente da ciò che si pensa, non è un social morto, ma continua ad essere amato ed apprezzato dai teenager americani.

Cambia anche la copertina, che diventa più colorata abbracciando ancora di più la diversità del blogging e dello storytelling.

Insomma, tanti nuovi contenuti interessanti su come diventare blogger professionista e sfruttare il web a proprio vantaggio seguendo le tendenze del settore.

Ordinalo online su Amazon.

Anna

Seguimi su YouTube