Come proteggere la pelle dal sole e dal rischio Melanoma

 
Chi non osa osservare il sole in volto non sarà mai una stella. Ma per brillare come le stelle si rischia di scottarsi! 
Con l’arrivo del primo caldo è ricominciato il rito della tintarella. In tanti si sono già riversati sulle spiagge per abbronzarsi il prima possibile. Altri, invece, preferiscono approfittare delle belle giornate per fare lunghe passeggiate all’aria aperta senza sapere che il sole lo si prende anche solo camminando per strada.
Se l’abbronzatura, da un lato, rende più belli, dall’altro, però, può portare ai tumori della pelle. 
 
Proteggi la tua pelle

Bisogna evitare quindi di usare oli e creme super abbronzanti senza protezione. Io, ad esempio, uso sempre le protezioni solari medio/alte nonostante abbia la carnagione scura e preferisco proteggermi con cappello di paglia e occhiali da sole. E tu, come proteggi la tua pelle?

Il modo migliore per proteggersi dal sole e dal Melanoma è adottando le giuste precauzioni e facendo almeno un controllo l’anno. Forse non sai che il Melanoma, per fortuna, è un cancro che si può curare se preso in tempo. 
Proprio per questo motivo è molto importante fare dei controlli annuali.
 
Proteggi la tua pelle

Ma, cos’è il melanoma? 

Il melanoma è un tumore della pelle che ha origine nei melanociti, le cellule dell’epidermide che producono e contengono un pigmento noto come melanina, ossia quella che cambia colorito con il sole. 
Rappresenta solo il 4% di tutte le neoplasie della pelle ma è responsabile dell’80% dei decessi per cancro della cute. Un dato, se ci pensiamo, davvero impressionante.
Come per gli altri tumori, la classificazione del melanoma prevede quattro diversi stadi. 
Lo stadio metastatico o avanzato, caratterizzato dalla diffusione del cancro ad altri organi (ad esempio linfonodi, polmone e encefalo) rappresenta la fase a prognosi peggiore della malattia.
Fino a pochi anni fa era considerato una neoplasia rara, mentre oggi è in crescita costante in tutto il mondo ad un ritmo superiore a qualsiasi altro tipo di tumore, proprio perché sottovalutato.
Le stime per l’Italia indicano un totale di circa 14.000 nuovi casi diagnosticati ogni anno e più di 2.000 decessi all’anno.
Insomma, capirai che è importantissimo prevenire e fare controlli annuali.
 
Se anche tu ci tieni alla salute della tua pelle, sostieni la Fondazione Melanoma Onlus donando il tuo 5×1000 adesso che farai la dichiarazione dei redditi.

Il codice fiscale della Fondazione (95137520631) e la firma del contribuente vanno inseriti nella prima casella del riquadro che recita: “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale e delle associazioni e Fondazioni riconosciute che operano nei settori di cui all’art. 10, c.1, lett. a del D.Lgs n.460 del 1997.”

*Campagna di sensibilizzazione sociale a sostegno della Fondazione Melanoma Onlus

Seguimi su YouTube