La valigia perfetta per un viaggio in Nepal

Quando si parla di vacanze, tutti noi sappiamo che una meta non vale l’altra: ecco perché cerchiamo sempre di scegliere quella giusta, che rispecchi i nostri desideri del momento e anche i nostri stati d’animo. In tal senso, il Nepal è una destinazione che sa come accontentare tantissime aspettative: è una meta meditativa, per via della quiete dei suoi paesaggi, ma è anche una meta avventurosa, come poche al mondo. Se desiderate calarvi nella natura e nel suo pieno potenziale, senza la fastidiosa intrusione della mano dell’uomo, allora non vi resta che una sola alternativa: visitare il Nepal, e godervi tutte le magnifiche perle di questo paese. Prima di partire, però, bisogna curare alcuni dettagli importanti.

Nepal

Quali documenti servono per visitare il Nepal?

Il Nepal non è un paese liberamente accessibile, nel senso che per entrarci bisogna possedere l’apposito permesso turistico, valido per una durata di due mesi (60 giorni): questo permesso può essere richiesto in loco, dato che non è possibile ottenerlo prima della partenza. Naturalmente, per approfondire questo importante discorso, è sempre il caso di rivolgervi al Consolato del Nepal in Italia, per ricevere informazioni più precise. Inoltre, è obbligatoria anche la presenza di un passaporto in corso di validità, che dovrà anche essere valido per almeno 60 giorni dalla data di partenza. Infine, dove richiedere il visto? Potrete ottenerlo all’aeroporto, oppure presso gli uffici specializzati. Il consiglio è di curare con attenzione questo dettaglio, dato che il permesso è indispensabile.

Nepal

Viaggio in Nepal: serve l’assicurazione viaggio?

Una vacanza in Nepal è sicuramente un’esperienza meravigliosa, ma il viaggio è lungo e purtroppo possono capitare degli imprevisti: un volo ritardato, una coincidenza persa, un bagaglio smarrito o danneggiato sono tutte cose che vanno prese in considerazione. Per questo motivo stipulare un’assicurazione viaggi è importante: in casi come questi, la polizza ci rimborsa e ci assiste. Per trovare l’assicurazione più conveniente e più adatta al caso nostro, poi, basta effettuare una piccola ricerca sul web e confrontare le migliori assicurazioni viaggio su siti come Facile.it. In questo modo possiamo subito scoprire quali sono tutte le opzioni possibili e per scegliere la più economica.

Nepal

Cosa portare in valigia per una vacanza in Nepal?

Sicuramente, se siete amanti del trekking, saprete già dell’importanza dell’attrezzatura: dunque ricordatevi di portare in valigia tutto il necessario per un’escursione in montagna, come ad esempio gli scarponi per camminare. Poi, non dimenticatevi di includere anche un repellente per zanzare, visto che in Nepal gli insetti molesti abbondano e sanno essere davvero irritanti. Fra le altre cose da portare con voi in Nepal, troviamo la protezione solare, gli occhiali da sole e un kit di pronto soccorso da viaggio per affrontare le piccole emergenze, necessario per trattare problemi frequenti come le vescicole e le piccole ferite. Infine, non scordatevi della macchina fotografica, per immortalare gli splendidi paesaggi nepalesi.

Seguimi su YouTube