BIT Milano e fiere del turismo: 5 motivi per cui è utile visitarle

Si è appena conclusa la BIT di Milano (la Borsa Internazionale del Turismo), una delle fiere del turismo più importanti in Italia e, come ogni, anno, non ho potuto fare a meno di salire a farci un giro.

Erano tanti i blogger presenti ed altrettanto tanti gli operatori del settore, tra enti, hotel e tour operator.

Salire a Milano per partecipare alla fiera del turismo, è sicuramente un investimento importante in termini sia economici che di tempo, ma si tratta anche di un investimento molto importante per la propria carriera professionale, soprattutto se voi fare del blogging il tuo lavoro primario.

BIT Milano

Ma, perchè per un blogger ed un operatore del settore del turismo è importante partecipare alle fiere del turismo come la BIT Milano?

Ecco di seguito 5 motivi per cui, secondo me, se hai un blog di viaggio o ti occupi in qualche modo di hospitality, bisogna sempre andare alle fiere del turismo:

BIT Milano

1) Prendere contatti

Il motivo principale per cui si partecipa alle fiere del turismo è pendere contatti. Contatti che non sempre è facile reperire in rete. Che si tratti di contatti per l’organizzazione di un nuovo viaggio o a cui proporre una collaborazione, la fiera è sicuramente il luogo più adatto per reperire indirizzi email e nominativi utili per lo svolgimento del proprio lavoro e per far conoscere il tuo blog.

BIT Milano

2) Incontrare di persona gli enti del turismo e/o le agenzie pr che gli curano la comunicazione.

Spesso ci si conosce solo via mail o telefono, ma instaurare un contatto diretto vis a vis è molto importante per presentare il proprio blog, illustrare i propri punti di forza e… farsi ricordare. E’ un pò come andare ad un colloquio di lavoro, anche se il tempo a disposizione è davvero poco. Ovviamente, proprio come per email, bisogna farlo nel modo giusto portando con sè un media kit aggiornato del proprio blog con dati, statistiche, numeri, punti di forza e target di riferimento. E’ importante, poi, fissare un appuntamento, prima della fiera, con gli enti o operatori con i quali si ha interesse ad entrare in contatto, in modo tale da stabilire già un primo contatto diretto e poi non dover attendere lunghe file per poter essere ricevuti o rischiare addirittura di non riuscire a parlare con la persona giusta.

BIT MilanoBIT Milano

3) Incontrare e conoscere dal vivo gli altri blogger per fare networking.

Spesso si sottovaluta il punto più importante di una fiera del turismo che è il networking con altri blogger. Eh già, perchè anche nel mondo del blogging fare squadra ed essere uniti, come nella vita in generale, può aiutare a crescere insieme. Motivo per cui tanti blogger si seguono a vicenda su instagram e sul blog. Ma conoscersi dal vivo, scambiarsi pareri, commenti, valutazioni o consigli è il modo migliore per crescere professionalmente ed imparare qualcosa di nuovo. Quest’anno gli speedy meeting organizzati dalla fiera sono stati un leggero flop, ma li ho trovati comunque utili perchè in quelle due ore in cui siamo stati nella sala meeting è stata l’occasione per incontrare, reincontrare, conoscere o riabbracciare blogger che, a meno che non capiti di ritrovarsi in uno stesso blog tour, si finisce con il conoscere solo in modo virtuale.

BIT Milano BIT Milano

4) Aggiornarsi sulle nuove tendenze del settore

In fiera è importante anche partecipare a workshop e/o conferenze stampa su argomenti d’interesse, che possono aiutare ad essere aggiornati e sempre sul pezzo sulle nuove tendenze del settore. Molto utili, ad esempio, quelli sull’influencer marketing sia per i blogger che per gli operatori del settore, perchè offrono ad entrambi degli spunti e delle dritte interessanti su come collaborare gli uni con gli altri, o ancora quelli sulle strategie di instagram, il social ad oggi più importante per il mondo de turismo, o le conferenze stampa su destinazioni che si sta pensando di visitare a breve.

BIT Milano

5) Presentare progetti

Last but not least, per chi, come me, non è di Milano, la fiera può essere l’occasione giusta per presentare dei progetti ben precisi ad enti ed agenzie pr, che altrimenti non si avrebbe modo di incontrare, se non attraverso un appuntamento in sede da loro a Milano.

BIT MilanoBIT Milano

E voi, avete avete altri buoni motivi da aggiungere per cui è importante partecipare alle fiere del turismo?

BIT Milano

Seguimi su YouTube