Come evitare di smarrire la valigia durante gli scali tra gli aeroporti

Vi è mai capitato di partire per un viaggio carichi di entusiasmo, affrontare scali in aeroporto ma poi,  rimanere delusi nel non trovare la valigia al vostro arrivo?

E’ sicuramente una situazione bruttissima ed imbarazzante. A me per fortuna non è mai successo, ma ad alcuni miei amici si, e devo ammettere che non si sono per nulla goduti i primi giorni di vacanza in attesa dell’arrivo del proprio bagaglio.

Soprattutto quando poi si tratta di viaggi brevi, rischiare che la valigia arrivi a fine vacanza è un vero e proprio danno.

EA Bag Track

Io ho risolto i miei problemi con Bag Track, la polizza di Europ Assistance che rintraccia il bagaglio quando si è in viaggio.

Non una semplice polizza per assicurare il proprio trolley, ma un vero e proprio dispositivo che permette di localizzare la valigia ovunque si trovi.

Il dispositivo, della forma di un telecomando, presenta al suo interno un localizzatore LugLoc collegato ad un’app sul telefono, che permette di individuare in quale aeroporto si trova la tua valigia e sapere se è arrivata a destinazione, se è rimasta nell’aeroporto di partenza o, peggio ancora, ha preso il volo sbagliato!

Io l’ho usata in occasione del mio ultimo viaggio in Senegal, avendo fatto scalo da Roma a Bruxelles prima di raggiungere Dakar ed ho trovato meraviglioso ed allo stesso tempo rassicurante il sapere che la mia valigia arrivava puntualmente nei vari aeroporti di scalo.

EA Bag Track

Ma come funziona l’EA Bag Track?

Ho stipulato l’assicurazione per il mio bagaglio una settimana prima di partire per il Senegal e mi è stato spedito a casa il localizzatore LugLoc  con un codice identificativo sul retro.

Ho scaricato sul mio telefono l’app “EA BagTrack” dall’Apple Store (disponibile anche per Android), ho registrato il dispositivo con i miei dati , associandoli al codice identificativo del Lugloc e l’ho messo sotto carica tutta la notte.

EA Bag Track

Nel momento in cui ho preparato la valigia, poi, prima di chiuderla, ho inserito il Lugloc acceso al suo interno e sono partita in auto alla volta di Roma.

Arrivata in aeroporto, ho fatto il check in ed imbarcato la valigia, sempre con il dispositivo acceso al suo interno.

Ho volato come di consueto fino a Bruxelles e, una volta atterrata, ho acceso il telefono per controllare se mi fossero arrivate telefonate o messaggi. Istantaneamente l’app EA Track mi è lampeggiata sul display informandomi che la mia valigia era a Bruxelles: “fighissimo – ho pensato – speriamo che non rimanga qui e la imbarchino sul volo corretto per Dakar!”.

EA Bag Track

 

Per fortuna la valigia è arrivata anche a Dakar e poi anche a Cap Skirring!

Arrivata in aeroporto, non ho avuto bisogno di attendere che la mia valigia comparisse sul nastro per avere la conferma che non si fosse smarrita, ma l’app mi ha prontamente informata che era lì con me.

Qualora, però, avessero sbagliato ad imbarcarla, o fosse rimasta a Bruxelles, il Bag Track mi avrebbe indicato in quale aeroporto si trovasse.

Avrei così potuto informare prontamente gli addetti dell’avvenuto smarrimento, dando indicazioni precise sulla localizzazione della valigia.

EA Bag Track

In aggiunta a ciò, in caso di mancata consegna del bagaglio da parte del vettore aereo, Europ Assistance  garantisce un supporto economico di 200 € subito disponibile, erogato tramite pay pal, per far fronte alle spese di prima necessità.
E se il bagaglio non viene recuperato, si ha diritto ad un indennizzo fino ad un massimo di € 1.500 in base al peso del bagaglio imbarcato con un ulteriore indennizzo fino a € 500 per bagagli speciali quali attrezzature sportive, strumenti musicali o oggetti per bambini.

La polizza è valida anche per viaggi in pullman o treno. La garanzia furto del bagaglio è, però, più limitata: è valida solo per viaggi all’estero e il massimale è ridotto a 150€.

Ovviamente si spera che ciò non avvenga, ma in caso di smarrimento, è possibile contattare la centrale operativa di Europ Assistance che fornirà tutta l’assistenza necessaria: invio del bagaglio sostitutivo, assistenza per la corretta compilazione del modulo di denuncia per lo smarrimento all’aeroporto, supporto nell’organizzazione del viaggio di ritorno in caso di furto di documenti ed anche possibilità di avere un interprete, qualora non si conoscesse la lingua.

EA Bag Track

E allora, perchè rischiare di rovinarsi la vacanza?

Io da quando ho scoperto Bag Track viaggio più tranquilla sapendo esattamente dove è localizzato il mio bagaglio e come rintracciarlo. Non ho alcuna intenzione di correre il rischio di ritrovarmi a destinazione senza valigia, ma soprattutto, senza i miei numerosi outfit scelti con cura per ogni singolo giorno del viaggio!

 

*Articolo scritto in collaborazione con Europ Assistance

  • Francesca Rizzi

    utilissimo soprattutto per me che perdo sempre tutto

  • E’ una figata! Non mi è mai successo ma ci penso sempre quando viaggio e ho il terrore… ottima idea!

  • Chri Dm

    wow davvero molto utile 🙂

  • Mina Masotina

    Interessante, io ho sempre l’ansia di perdere il bagaglio… Ci penserò qualora dovessi fare viaggi lunghi con diversi scali 🙂

  • Francesca Focarini

    A me fortunatamente non è mai successo, ma noto che accade sempre più spesso 🙁

  • Concetta Brunetti Lesettedicia

    Purtroppo mi è successo l’ultima volta che sono stata in Inghilterra è stato un rientro tristissimo e mi ha davvero rovinato la vacanza, penso che terrò presente questa possibilità per le prossime volte!

  • Perdere il bagaglio è TREMENDO 🙁

  • Chiara De Bortoli

    No ma questa è una scoperta GENIALE!!! A me per fortuna non è mai capitato (non sono una globe trotter ma qualche viaggio l’ho fatto!) ma con questo dispositivo almeno sarei più tranquilla!!!

  • Erica Ventura

    Ottima idea! Io ho sempre il terrore di perdere il bagaglio o che arrivi a destinazione in ritardo, così da non potermi cambiare, struccare, lavare..

  • Non ne avevo mai sentito parlare e adoro tantissimo! Mi toglierebbe tantissima ansia!

  • Manuelina Dennis

    Non ero a conoscenza di questo servizio così innovativo! Un modo per partire tranquilli.

  • Ida

    Anna preziosa come sempre!!

Seguimi su YouTube