Come prenotare un viaggio di lusso con jet privato evitando scali, lunghe code e orari stressanti

Il 2017 è quasi giunto al termine ed eccoci pronti a pianificare i viaggi per il 2018. Nella mia wishlist ce ne sono alcuni davvero entusiasmanti che spero di riuscire a realizzare, tra cui andare a vedere l’aurora boreale, andare a fare il safari in Kenya e rilassarmi in un atollo con palafitta sull’oceano.

Io, generalmente, per evitare lo stress in viaggio di lunghe code e file chilometriche, cerco di pianificare i miei viaggi sempre in bassa stagione evitando ponti e festività varie.

Non tutti, però, sono così fortunati e c’è chi può richiedere le ferie o programmare un viaggio solo durante i giorni rossi in calendario ritrovandosi ad affrontare lunghe code e stressandosi già prima di partire.

jet privato

C’è poi chi viaggia spesso per lavoro, ed anche in questi casi le lunghe code per gli imbarchi e/o vicini di posto chiassosi e fastidiosi, oltre che ai lunghi scali, in caso di rotte non collegate direttamente, possono rendere l’esperienza del viaggio davvero negativa, facendovi arrivare nella vostra meta più stressati di prima.

La soluzione migliore sarebbe quindi partire con un jet privato sullo stile di Mr Gray di “50 sfumature di grigio” e raggiungere comodamente, in pieno comfort, le varie destinazioni del mondo senza stress, senza scali né vicini di posto rumorosi, ma soprattutto con la certezza di arrivare in perfetto orario.

Chi non ne possiede uno, può noleggiarlo per una o più occasioni in modo flessibile e sicuro attraverso JetApp, l’app di noleggio aerei privati in modo innovativo, flessibile e affidabile, che permette anche di comparare i costi e scegliere la soluzione più adatta.

jet privato

Chi ha appuntamenti in tutto il mondo, sia di lavoro che privati, necessita di flessibilità e sicurezza di pianificazione.

Tra i vantaggi di volare con un jet privato, vi sono sicuramente la possibilità di:

  • Definire un piano di volo individuale e personalizzato sia nella rotta che negli orari;
  • non essere vincolato a orari fissi e tratte standard;
  • decollare da luoghi non convenzionali;
  • raggiungere destinazioni al di fuori della portata di molti provider di voli commerciali, evitando di fare lunghi e fastidiosi scali.

E direi che non sono certo trascurabili, soprattutto per chi ha poco tempo libero e preferisce la qualità dei servizi.

Con un volo privato è infatti possibile arrivare a destinazione in pochissimo tempo con volo diretto nell’orario più consono, ed  anche rilassati.

jet privato

Il servizio di noleggio jet privato non ha nemmeno vincoli di tratta, permettendovi quindi di viaggiare in tutto il mondo, anche a lungo raggio, e non solo su tratte brevi.

Grazie a categorie di peso ridotte e alle dimensioni compatte, molti jet privati possono atterrare anche in aeroporti minori, permettendovi di partire con la massima flessibilità con il vostro volo charter dal campo d’aviazione più vicino e atterrare spesso molto più in prossimità della vostra destinazione rispetto ai normali aerei di linea, godendo, nel frattempo di privacy, comfort e massima sicurezza oltre che a tempistiche minime dall’arrivo al decollo in tutta tranquillità e senza fare la coda, senza contare che, qualora doveste trovare traffico ed essere in ritardo per il vostro volo, non partirà senza di voi!

Chi decide di prenotare un jet privato, è infatti consapevole di usufruire di un servizio particolare ed esclusivo e si aspetta qualità e comfort.

Il servizio può essere utilissimo sia per viaggi privati che di lavoro, da soli o con un team di collaboratori e può essere prenotato anche in modalità last minute.

Insomma, un modo confortevole e lussuoso per affrontare al meglio i viaggi del 2018!

Seguimi su YouTube