Travel pack: cosa indossare a Londra a novembre

Sono appena tornata da un breve viaggio in Inghilterra e devo ammettere che ho avuto un po’ di difficoltà nel preparare la valigia nel decidere cosa indossare a Londra. Novembre è quel mese dell’anno in cui le giornate si accorciano, inizia a fare freddo ed il tempo è quasi sempre uggioso, eppure ancora non c’è neve e nemmeno bisogno di sciarpa e guanti.

Preparare la valigia per un viaggio a Londra in questo mese non è stato certo facile. Il meteo prevedeva delle minime di 7° e delle massime di 12° con tempo nuvoloso con qualche rovescio d’acqua.

Londra

I piumini risultavano essere quindi troppo pesanti, mentre le giacche di pelle troppo leggere. Senza contare che a Londra, anche quando piove, nessuno usa l’ombrello. Sarà perché il più delle volte c’è una leggera pioggerellina che quasi non si avverte, ma finisci con il ritrovarti poi tutto bagnato, o perché forse non è di moda, ma non avevo alcuna intenzione di risultare fuori luogo.

Sapete quanto mi piace seguire la moda ed essere sempre perfetta in ogni occasione, ma amo anche la praticità. Avevo quindi bisogno di qualcosa che mi tenesse calda, ma fosse allo stesso tempo leggero e magari con cappuccio per evitare di bagnare i capelli in caso di pioggia.

Londra

Ho così pensato subito al giaccone da donna Gambier della linea BeLeave di Slam, brand genovese specializzato nell’abbigliamento donna casual che da circa quarant’anni produce capi tecnici per gli amanti del mare, del vento e della vela, senza rinunciare allo stile.

So che Londra non è sul mare, ma in genere quando si va’ in barca a vela bisogna proteggersi dagli schizzi d’acqua, un po’ come la pioggerellina leggera e fastidiosa del Nord Europa. Non amo però vestire in modo sportivo in città, anche perché sono dell’idea che l’abbigliamento sportivo vada usato solo quando si fa sport ed a casa.

Londra

E devo ammettere che la mia scelta è stata perfetta, anche perché la linea BeLeave di Slam non è per niente sportiva, ma piuttosto casual e adatta ad essere indossata anche in città.

Io l’ho abbinata persino a vestitini e gonne con stivali e calze doppie e l’abbinamento non era niente male.

Londra

Il giaccone da donna Gambier Slam blu marino con inserti rossi, è risultato da subito stilosissimo e perfetto per il mio viaggio a Londra, con i suoi bottoni che coprono la zip ed il collo alto realizzato in Scuba Lana, un materiale high-tech composto da una tecnostruttura a 3 strati che combina la tecnologia del poliestere stretch con la tradizione della lana trattata con la tecnologia ZeroWet®, una tecnologia brevettata 100% Made in Italy, atossica ed eco-compatibile, che rende i capi idrorepellenti, antimacchia e autorigeneranti a basse temperature.

Una giacca totalmente Made in Italy, il cui stile italiano è facilmente riconoscibile dal taglio piuttosto glamour, ma che allo stesso tempo è traspirante e leggera (adatta per i tratti in metropolitana con l’aria calda) ed allo stesso tempo a prova d’acqua e di vento, dalla vestibilità leggera e confortevole che si modella al corpo quasi come un guanto e che segue la macro tendenza globale sempre più orientata verso la sensibilizzazione per l’eco sostenibilità dei processi di fabbricazione scegliendo tessuti e fibre naturali come la lana.

 

Ho apprezzato particolarmente che dopo lunghe passeggiate sotto la pioggia, la giacca non si è per niente bagnata, risultando perfetta in ogni occasione.

Londra

Del resto, la collezione Slam è realizzata con i materiali più preziosi, tessuti carbon finish, stretch e lana merinos, tutti trattati ZeroWet®, che sembrano lavorati ai ferri ma vestono il corpo come un velo, grazie a un particolare finissaggio che conferisce al tessuto un aspetto di panno mantenendo però le peculiari caratteristiche di leggerezza ed elasticità tipiche dei tessuti a maglia.

Insomma, una giacca idrorepellente che mi ha protetto dalla pioggia senza inzupparsi né rovinarsi, ma che allo stesso tempo mi ha reso il look casual e stiloso per passeggiare per Londra, proprio come piace a me.

Londra

Che dite, non era perfetta abbinata ai miei vestitini floreali ed accessori rossi?

Se anche voi siete alla ricerca di un capo stiloso ed idrorepellente per l’inverno, usando il codice “SEILABSAOS” sul sito web Slam, avete diritto ad uno sconto del 30% sui vostri acquisti.

Buono shopping 😉

  • Roberta K. Everdeen

    Capiti a fagiolo, sono in partenza per Londra! parto venerdì e anche io combinerò giacca a vestitini con collant caldi però!;)

    • Si fai benissimo, io ho messo i collant di lana della Calzedonia

    • Anna Pernice

      Io ho usato i collant di lana della Calzedonia

  • alessandra

    Ottimi consigli, ho preso nota, mi piacerebbe andare a Londra. Che bello il tuo giacchino e la borsa
    Alessandra

  • Anna Pernice

    Io borse capienti sempre, per ogni viaggio!

  • daddysneatness

    Mi stavo giusto chiedendo che tipo di abbigliamento ci volesse in questo momento, visto che ho in programma di andarci prossima settimana. Ottimi consigli!

  • Valeria

    Poterci andare a Londra! Metterei la firma! Ma il tuo outfit è fantastico!

  • Ottimi consigli, grazie per lo sconto! 😀

Seguimi su YouTube