Pranzo gourmet da “Il Falangone” a San Giuseppe Vesuviano

Mangiare bene, mangiare gourmet anche in provincia di Napoli. Lo scorso giugno 2017 nel tennis club di San Giuseppe Vesuviano ha aperto il Ristorante Il Falangone.

Cinque soci (Pierluigi Acquaviva, Salvatore Areniello, Giuseppe Avino, Francesco Carbone, Salvatore Trocchia) ma dalle idee molto chiare.

Un ristorante dall’allestimento curato ma moderno e dalla cucina gourmet per chi ama abbandonarsi ai piaceri del palato senza rinunciare agli accostamenti dei vini giusti.

Il Falangone

Particolarità di questo locale è che anche lo chef non è uno solo, ma sono ben tre, ognuno dedicato ad una sezione ben precisa.

Per gli antipasti c’è Vincenzo Ruggero, per i primi Alfonso Pepe, mentre per i secondi Alessio Galati.

In abbinamento agli chef, il ristorante dispone di un sommelier, Michele Beneduce, anche direttore di sala, che seleziona di volta in volta i migliori abbinamenti ai piatti tra i numerosi vini presenti in carta.

Io ci sono stata ieri a pranzo ed è stata un’esperienza davvero divina.

 

Siamo partiti con due antipasti: 

Polpo grigliato su passatella di ceci dal sapore davvero ottimo

Polpo grigliato su passatella di ceci

Parmigiana di melanzane coulis di datterino ed estrazione di bufala, una parmigiana di melanzane degna del nome presentata con una fetta di pane tostato che l’ha resa ancora più buona e già pronta per la scarpetta.

Parmigiana di melanzane coulis di datterino ed estrazione di bufala

In abbinamento abbiamo bevuto un Lacryma Christi Bianco “Vigna del Vulcano” 2015 Villa Dora.

E’ stata poi la volta dei primi di Alfonso Pepe con in abbinamento un Lacryma Christi Bianco “Vigna del Vulcano” 2006 Villa Dora. Stesso vino degli antipasti ma, cambiando l’annata è cambiato anche il sapore. Più fresco ed agrumato questo del 2016.

Pasta e Patate con estrazione di provola

Pasta e Patate con estrazione di provola.  Una pasta e patate preparata come un risotto perché parte da una sorta di tostatura della pasta a secco per due minuti e poi inizia a bagnarla con brodo di carne o pollo per portarla ad una sorta di pre cottura. Ci aggiunge poi un brodo di patate e lo manteca con burro e parmigiano, per un risultato davvero da provare!

Pasta e Patate con estrazione di provola

Pacchero di Gragnano con il pescato del giorno. La preparazione di questo piatto parte con burro agrumato senza olio, pomodori ramati e pesce senza branchie. Il pescato dipende dal periodo. Generalmente pescatrice e gallinella perché mantiene uno standard di sapori.

Pacchero di Gragnano con il pescato del giorno

 

Il secondo è stato preparato dallo chef Alessio Galati ed è stato un buonissimo e tenerissimo filetto di Vitello con estrazione di provolone del monaco dop con in abbinamento: Lacryma Christi Rosso “Forgiato” 2007 Villa Dora.

Filetto di Vitello con estrazione di provolone del monaco dopFiletto di Vitello con estrazione di provolone del monaco dop

Abbiamo concluso il pranzo con un Cannolo scomposto con confettura di albicocche e in abbinamento Gelso Bianco Passito Villa Dora.

Cannolo scomposto Cannolo scomposto

Il ristorante è aperto tutti i giorni a pranzo e cena e si trova all’interno de tennis club. E’ possibile quindi fermarsi qui a mangiare anche dopo una partita di tennis con gli amici.

Il Falangone

Seguimi su YouTube