La libertà di essere donna

Pronta per un nuovo viaggio ed ecco che arriva, puntuale come sempre, il ciclo!
Eh già, sembra farlo apposta! Arriva sempre con anticipo o ritardo con la preparazione della mia valigia. Ed è così che me lo sono ritrovato sulla nave nella tratta Civitavecchia-Barcellona mentre affrontavo il mare forza 11, o ancora sotto il sole cocente del Deserto del Sahara dove a ripararmi c’era solo il mio cappellino. Ed eccolo puntuale a partire con me per fare snorkeling nella barriera corallina.
Purtroppo essere donna è anche questo. Piccoli limiti che però non devono condizionarci la vita… Né i viaggi.

deserto del Sahara

Per fortuna esiste Lines Seta Ultra che mi aiuta a vivere la mia libertà nonostante il ciclo!
Assorbenti ultra sottili quasi impercettibili che non mi limitano i movimenti e mi permettono di muovermi liberamente.
Li uso da sempre ma da fine maggio sono notevolmente migliorati.
Infatti, in occasione del 25° Anniversario, i Lines Seta Ultra sono stati completamente rivoluzionati, migliorando notevolmente la sensazione di asciutto e freschezza.
Per prima cosa, il nuovo Lines Seta Ultra  è tornato al vecchio filtrante storico con i fori con la particolare forma “a imbuto”, che impedisce al flusso di tornare indietro, garantendo una sensazione di asciutto e pulito imbattibile.

assorbenti Lines

In più le ali a forma di farfalla, con una superficie più lunga rispetto a quella degli altri assorbenti ultra sul mercato, garantiscono un’ottima protezione dalle fuoriuscite laterali.
 
#lines #25anniversario #bollinogiallo

Buzzoole*Articolo in collaborazione con Lines

Seguimi su YouTube