Come prepararsi per un viaggio a Cuba: la valigia perfetta ed i documenti necessari

Come sapete, sto organizzando un viaggio di gruppo a Cuba per la settimana di ferragosto. Ho già definito l’itinerario (che potete visionare a questo link) e sto definendo gli ultimi dettagli per la partenza, che vorrei condividere con voi.

Eh si, perché ogni volta che si è in procinto di partire per un viaggio, soprattutto se oltreoceano, in un Paese con cultura e stile di vita completamente diverso dal nostro, non bisogna trascurare alcune cose importanti.

valigia per Cuba

Innanzitutto, per partire per Cuba è obbligatorio stipulare un’assicurazione sanitaria in grado di coprire le spese mediche in caso di infortuni o malattie. Dotarsi di un’assicurazione viaggio per Cuba, così come per ogni altra meta, è fondamentale perché ciò può permettervi di prevenire qualsiasi imprevisto che potrebbe danneggiare la vostra vacanza, non soltanto coprire le spese mediche, ma anche eventuale smarrimento o furto bagaglio o prevenire eventuale annullamento viaggio a causa di imprevisti.

In secondo luogo vi consiglio di partire per Cuba già con un viaggio organizzato o con un itinerario di massima da seguire, magari acquistando una guida di viaggio prima della partenza, perché Cuba non è solo spiagge bianche e mare cristallino, ma è un Paese complesso dai panorami variegati, ricco di storia e di spazi naturali rimasti fermi nel tempo, città dalle architetture coloniali e ben 9 siti patrimoni Unesco sull’isola. Sarebbe un peccato ritornare in Italia e scoprire di essersi persi qualcosa di bello ed importante.

E’ importante, poi, preparare il viaggio con un certo anticipo in modo tale da accertarsi di avere tutti i documenti necessari per entrare a Cuba. Il primo documento necessario è il visto turistico che è fornito dal consolato Cubano al proprio paese di origine o all’agenzia di viaggio prescelta. Ha una validità di 30 giorni ed è prorogabile solo una volta per altri 30 giorni. E’ fondamentale prestare molta attenzione ed evitare di perderlo, poiché in assenza di questo le autorità cubane non permettono l’espatrio. E’ importante poi avere il passaporto che abbia validità di almeno 3 mesi per evitare di avere problemi alla dogana. Vi consiglio, però, di portare con voi anche una fotocopia del passaporto, utile in caso di smarrimento.

Una volta preparati tutti i documenti per il viaggio, per la preparazione della valigia non avrete bisogno di molte cose. A Cuba fa molto caldo ed il clima a volte è umido. E’ consigliabile quindi portare costumi da bagno, parei, un cappello per coprirsi dal sole, occhiali da sole ed abiti leggeri. Gli abiti in cotone sono ideali, ma potete tranquillamente acquistarne alcuni molto carini e colorati anche in loco.

Non dimenticate, poi, le creme solari per proteggervi da eventuali scottature, un repellente per le zanzare ed alcuni farmaci contro la diarrea e mal di pancia. Se amate fare snorkeling, portate con voi anche maschera e boccaglio perché i fondali del mar dei Caraibi sono molto belli.

Non dimenticate poi un adattatore elettrico per poter ricaricare cellulare e macchina fotografica in quanto le prese della corrente sono diverse da quelle italiane.

Se poi siete dei salseri o volete approfittare del viaggio a Cuba per imparare a ballare la salsa, non dimenticate di mettere in valigia dei vestiti eleganti.

Sconsiglio invece di portare con voi gioielli o abiti firmati, ma di adottare un abbigliamento più easy.

Ed ora, pronti a partire per Cuba?

  • Alessia Fantini

    Grazie per queste tips! Le terrò a mente per quando pianificherò un viaggio a Cuba, spero presto 😀

  • Roberta K. Everdeen

    Io mi sto preparando per la Thailandia e anche io come te ho tra i punti da sistemare assolutamente prima della partenza: assicurazione sanitaria, programma di viaggio e fotocopia passaporto 😉

    • A breve pubblicherò un articolo simile anche per la Thailandia, dove sono stata il mese scorso

    • Anna Pernice

      A breve preparerò un articolo simile anche per la Thailandia, dove sono stata poco meno di un mese fa. Continua a seguirmi 😉

      • Roberta K. Everdeen

        perfetto!!!=) io parto il 3 agosto…aspetto i tuoi conigli allora =)

  • Magari potessi partire per Cuba in questo preciso momento!

  • alessandra

    Ottimi consigli, mi piacerebbe andare a Cuba, ho preso nota
    Alessandra

  • Indispensabili perfetti, partiamo? aahah Io la valigia posso prepararla in frettissima :é

  • Maria Felice Romagnolo

    Ah come mi piacerebbe andare a Cuba! Articolo utile, io purtroppo viaggio pochissimo e se non ci fosse il mio fidanzato non avrei la più pallida idea delle cose da fare o dei documenti da avere

Seguimi su YouTube