Un brunch a Napoli nel basso di House Travelling

Se in Puglia ci sono i trulli, a Matera i sassi ed in Sardegna i nuraghi, a Napoli le abitazioni tipiche sono i bassi (noti anche con il termine napoletano di ‘o Vascio): mono o bilocali a piano terra che affacciano direttamente sulla strada. E’ possibile trovarli principalmente nei vicoli del centro storico ed è qui che è possibile vivere la Napoli più autentica: tra canzoni neomelodiche, odore di ragù e stendini di panni stesi sui marciapiedi…

Poi ce n’è uno speciale, che è quello di House Travelling che fa accoglienza ai turisti giunti a Napoli…

 House Travelling Napoli

House Travelling, la prima piattaforma per il turismo made in Naples ha fatto del basso il richiamo turistico e culturale di Napoli aprendo in zona Piazza Bellini (in pieno centro storico), un basso culturale dove è possibile partecipare ad eventi enogastronomici o culturali e prendere informazioni sui tour guidati in giro per la città.

House Travelling Napoli

“L’artista è un ricettacolo di emozioni che vengono da ogni luogo: dal cielo, dalla terra, da un pezzo di carta, da una forma di passaggio, da una tela di ragno”, diceva Pablo Picasso. A Napoli viene dal basso, meglio detto ‘vascio’, e da qui il nome di Spinta dal Basso, l’unico brunch in puro stile napoletano per promuovere i migliori artisti emergenti del territorio in Vico San Pietro a Majella  nei pressi di Piazza Bellini.

House Travelling Napoli

Spinta dal Basso è l’occasione per conoscere al meglio Napoli attraverso la musica, l’enogastronomia, l’arte, il tutto in una tipica abitazione partenopea, trascorrendo un sabato di maggio, nel tranquillo cortile del basso di House Travelling, lontano dal caos quotidiano. L’ingresso è gratuito.

House Travelling Napoli

Protagonista di questa nuova edizione di Spinta dal Basso sono le affascinanti note blues del One Meat Ball Duo. Giancarlo Greca e Adolfo “Mr. Red” Barbatelli (SenzaLegge, RadioElektra, Stanza Quadrata, Incroci Veloci, Defenestrazione), napoletani D.O.C., raccontano con le loro voci e le loro chitarre storie di vita, difficile e autentica. Il tutto con l’accompagnamento di loop machine ed harmonizer che creano un effetto sorprendente e originale. “Il nostro progetto One Meat Ball, rivisita le dodici battute filtrando il Blues in un’atmosfera a volte scanzonata e a volte psichedelica per provare a fare entrare il Blues nell’anima di chi ascolta”, spiegano i due artisti.

House Travelling Napoli

L’evento è anche l’occasione per inaugurare proprio nel ‘vascio’, il basso, il nuovo front-desk di House Travelling. Questo nuovo ufficio nel cuore di Napoli sarà aperto tutti i giorni, dal lunedì alla domenica dalle 9:30 alle 19:30 e sarà un vero e proprio punto di riferimento per i turisti. Non un classico info-point ma un luogo nel quale il visitatore potrà prenotare tour, appartamenti, soddisfare curiosità ed avere assistenza di ogni sorta in tante lingue diverse. I viaggiatori di Napoli avranno un punto di riferimento nel cuore della città che rispecchia l’antica tradizione napoletana dell’accoglienza: entrando nel basso il turista si sentirà già a casa, proprio come recita il motto di House Travelling.

House Travelling Napoli

Il Centro di Alimentazione Consapevole preparerà il brunch, secondo i principi di una nutrizione etica, sostenibile, sana e consapevole. Il menù della mattinata è composto dalla tradizionale fresella condita con pomodorini tigrati con provola o con palamito stagionato, humus di ceci e verdure, sartú vegetariano di miglio, dolce vegan e frutta. Vino naturale e birre artigianali accompagneranno il tutto.

House Travelling Napoli

Spinta dal Basso nasce dall’idea di mescolare arte emergente e realtà enogastronomiche locali. Il basso è una tipica abitazione napoletana con accesso diretto sulla strada e si contraddistingue per quest’ultima caratteristica: vivere, soggiornare, festeggiare in un vascio vuol dire stare a contatto con il mondo e la multiculturalità di Napoli. Nei primi due appuntamenti abbiamo incontrato sapori tipici Napoletani grazie al Centro di Alimentazione Consapevole, degustato i famosi Spritz di Cammarota e conosciuto il libro “La calibro sul fondale” dell’emergente scrittore napoletano Mauro Oropallo. Abbiamo goduto della tipica ospitalità napoletana mescolata ad un succulento brunch preparato da SoulCrumbs e alle note di Ciro Riccardi che ci ha presentato il suo disco “Racconti in Vinile”.

House Travelling Napoli

House Travelling è una piattaforma dedicata al turismo che ha come mission quella di diffondere la cultura di Napoli in Italia, in Europa e nel Mondo, attraverso una fitta rete di case vacanze. Si rivolge a turisti e a chiunque voglia visitare un luogo in modo non convenzionale e vivendo a pieno l’esperienza di una città. House Travelling organizza tour originali a piedi o nella mitica 500 bianca ed eventi nei luoghi più insoliti e belli di Napoli. Se si è a corto di idee, basta consultare l’originale guida scaricabile gratuitamente dal sito internet diHouse Travelling. Ma non è finita qui. La piattaforma propone numerosi servizi anche a chi vuole mettere a disposizione la propria casa per i turisti non solo a Napoli ma anche in tutta Italia e in molte città europee.

House Travelling Napoli

House Travelling nasce nel cuore del centro storico di Napoli nel 2010 da un’idea di Fulvia Irace molto prima che si diffondessero i grandi colossi per turisti in cerca di alloggio come AirBnB. Per il gruppo di House Travelling l’ospitalità è un tesoro e va curato in ogni dettaglio per offrire al viaggiatore non solo un tetto sotto cui dormire ma una vera e propria esperienza a 360° che permetta di conoscere tutto il bello di un luogo. Per questo motivo House Travelling è molto attenta anche alla promozione dei prodotti tipici locali e degli artisti emergenti, vera ricchezza del nostro territorio.

 Qui il video dell’evento:

Seguimi su YouTube