La fontana della birra di Zalec in Slovenia: la prima d’Europa

Una fontana che eroga birra invece di acqua? Non è un sogno ma è realtà a Zalec in Slovenia, nella Valle della Bassa Savinja, chiamata anche “la valle dell’oro verde” in quanto qui si trovano ben tre quarti di tutte le piantagioni slovene di luppolo. 

Si tratta della prima fontana della birra in Europa, che h avuto modo di visitare (e testare) durante il mio ultimo viaggio in Slovenia.

fontana della birra Zalec

Diversamente da ciò che si potrebbe pensare non è la classica fontana dove esce birra al posto dell’acqua, ma è una fontana di design formata da due parti: una in cui esce l’acqua e l’altra in cui ci sono erogatori dai quali è possibile spillare birra, ma solo in presenza di una persona autorizzata munita di una speciale birra.

Quindi, se stavate già gioiendo pensando di poter andare lì a vostro piacimento a spillare birra, vi siete sbagliati.

fontana della birra Zalec

La fontana permette la degustazione di birre contenenti luppolo sloveno, ovvero luppolo coltivato nella valle della Spodnja Savinja. E’ possibile bere la birra acquistando al costo di soli € 8,00 uno speciale boccale, disegnato dal famoso designer Oskar Kogoj e prodotto dalla Steklarna Hrastnik 1860 che contiene un chip che permette di effettuare 6 degustazioni, che possono essere fatte tutte nello stesso giorno o in giorni diversi dopodiché le fontanelle smetteranno di distribuire la birra. Alla fine della degustazione si può portare il boccale a casa come souvenir ed usarlo per successive degustazioni. . Una sorta di birreria en plein air.

fontana della birra Zalec

La fontana si trova nel parco cittadino di Zalec vicino al mercato Zeleno zlato (oro verde) chiamata anche fontana dell’oro verde e rappresenta un omaggio alla tradizione della coltivazione del luppolo e all’industria della birra nella valle della Spodnja Savinjska.

fontana della birra Zalec

Del resto, la tradizione della birra non è solo tedesca, ma anche in questa zona della Slovenia è molto radicata e proprio per questo il sindaco, Kos Janko, ha proposto la costruzione di questo singolare progetto di arredo urbano con l’intento di promuovere il turismo sloveno e stimolare un pubblico sempre più ampio a scoprire le tradizioni del Paese.

fontana della birra di Zalec

Poco distante dalla fontana, infatti, è possibile approfondire la storia della birra e della coltivazione del luppolo in Slovenia nell’Ecomuseo del luppolo, situato in una struttura nella quale un tempo veniva essiccata questa pianta. Qui, in uno spazio accuratamente ristrutturato che si sviluppa su quattro piani, il visitatore può scoprire tutto ciò che ruota intorno alla storia, alla coltivazione e la produzione della birra in Slovenia.

museo della birra Zalec

Oltre agli strumenti del mestiere, ci sono due pozzi di essiccazione che consentono di vedere come venivano essiccate le grandi quantità di luppolo.

museo della birra Zalec museo della birra Zalec museo della birra Zalec museo della birra Zalec museo della birra Zalec museo della birra Zalec museo della birra Zalecfontana della birra Zalec

Ed ecco qui il mio video che vi mostra come funziona:

Seguimi su YouTube