#Kiabicoloralascuola Back to school Outfits

Le vacanze sono ormai finite ed è arrivato il momento di tornare alla routine quotidiana e prepararsi al meglio per il ritorno a scuola o in ufficio.
Ricordo ancora con gioia, quando ero ragazzina e sceglievo con entusiasmo la nuova agenda ed il nuovo zaino per il ritorno a scuola!
Il ricordo delle spiagge e delle giornate a giocare e rilassarsi al sole, diventa sempre più lontano e, quale miglior modo che prepararsi ad affrontare un nuovo anno di lavoro o di studio acquistando un nuovo outfit, magari proprio per il primo giorno di scuola o di lavoro?

 

Kiabi, brand leader nel settore dell’abbigliamento per bambini, ha lanciato una convenientissima campagna campagna BACK TO SCHOOL, proprio in vista del primo giorno di scuola, con capi di ottima qualità a prezzi davvero convenienti!
Propone, infatti, alle mamme che amano essere fashion e vestire alla moda anche i propri figli, ma che allo stesso tempo sono attente al budget familiare, un’ampia scelta di look per i propri bambini a meno di 20€! E, per  i più piccoli che inizieranno l’asilo, propone degli outfit comodi adatti per giocare e divertirsi in totale libertà a meno di 15€!
Inoltre, per rendere più piacevole il ritorno a scuola, Kiabi ha proposto anche una bellissima linea di  grembiuli, diversi per maschietti e femminucce e dedicati ai personaggi più amati dai bambini come Frozen, Violetta, Spiderman e i supereroi di The Avengers, sia per l’asilo che per le scuole elementari, ed un ingresso omaggio per MONDOPARCHI, all’acquisto di due grembiuli, come premio per compensare le fatiche dello studio.
Nelle nuova collezione autunno/inverno 2015-16 di Kiabi, sono previsti anche dei piumini double face, da cambiare in base al proprio umore, a prezzi davvero vantaggiosi, per tutti coloro che non vogliono farsi trovare impreparati dai primi freddi.
Le mamme moderne, spesso sono responsabili del budget familiare e sanno bene come sia importante acquistare capi di qualità a prezzi convenienti e Kiabi realizza prodotti che allo stesso tempo soddisfano i più piccoli, sempre più esigenti in fatto di vestiti, e le mamme che riescono così a far quadrare il bilancio familiare.



Seguimi su YouTube