Oliviero Toscani per Original Marines

“Assunta, Rosaria, Gennaro, Ciro, Nunzia, Edoardo, Ciccio, Vincenzo,tutti di Napoli. In nessuna città al mondo è possibile fare un casting così bello, sano, allegro, positivo. Tanti nonni, nonne, papà e tantissime mamme, tutte innamorate dei loro figlioli. …“vieni qui, ascolta, sorridi, sorridi,fai il bravo, stai fermo, fatti fotografare, quanto sei bello, bella, belli!”. Evviva le mamme! Come faremmo senza di loro!” recita l’incipit del nuovo catalogo di Original Marines a cura di Oliviero Toscani.

 

Oliviero Toscani è uno dei più noti fotografi pubblicitari del mondo, creatore di immagini corporate e campagne pubblicitarie per Esprit, Chanel, Fiorucci, Prénatal. Noto principalmente per le campagne Benetton che ha curato dal 1982 al 2000, distinguendosi per il suo approccio provocatorio ed anticonvenzionale è stato scelto da Original Marines, brand campano nato agli inizi degli anni Ottanta, per la sua nuova campagna pubblicitaria.

Ieri ho avuto quindi l’onore ed il piacere di incontrarlo di persona a Napoli in occasione della presentazione della nuova campagna pubblicitaria per Original Marines, in una conferenza stampa /evento davvero “original”!.

 

Original Marines ha infatti scelto Napoli per il lancio della nuova campagna pubblicitaria Autunno/Inverno 2014/2015 realizzata da Oliviero Toscani per vari motivi. Innanzitutto perchè Napoli non rappresenta semplicemente la location degli scatti, ma anche il laboratorio creativo del fotografo che, con la campagna di reclutamento “Ogni scarrafone è bello a Oliviero Toscani” ha scelto di utilizzare ragazzi e bambini del territorio campano attraverso un attento lavoro di street casting. Ma, come dichiara uno dei manager dell’azienda durante la conferenza stampa, è stata scelta Napoli anche per far capire che la nostra città non è solo una città con elementi negativi ma è anche sede di tante aziende di cui andare fieri.
Degli oltre 1001 bambini arrivati al casting ne hanno scelti una 50ina, le cui immagini saranno usate in più cataloghi.
Un modo per l’azienda di connettersi con la città e di raccontarla con un linguaggio innovativo e fuori dagli schemi.
In questo modo Original Marines si fa ambasciatore di un nuovo concept: “Be Original”, un claim per celebrare l’originalità in tutte le sue forme e rappresentata dagli scatti della nuova campagna fall / winter.
Be Original perchè “ogni persona è unica, irripetibile, capace di esprimere il proprio talento, di trovare il proprio posto nel mondo in maniera differente, unica, originale – afferma Domenico Romano, Direttore Marketing di Original Marines – Ed è per questo che Original Marines ha intrapreso un nuovo percorso per ricercare forme di originalità per poter dare in futuro ai suoi clienti la possibilità di esprimerla. Per il progetto Be Original abbiamo pensato di partire proprio dal dare un volto ai nostri clienti scoprendo, con l’obiettivo di un grande fotografo internazionale, talenti naturali, persone vere. Ogni individuo ha un modo di essere, un carisma, una spontaneità e chi meglio di Oliviero Toscani avrebbe potuto interpretare il nostro mondo e il nostro modo di essere original”.

La campagna è stata presentata in anteprima ieri nella metropolitana di Napoli “Toledo”, sede della mostra permanente “Razza Umana” a cura proprio di Oliviero Toscani.

La scelta della location non è stata casuale, perchè la campagna pubblicitaria di Original Marines riprende proprio quella dell’opera “Razza Umana” (il collage di volti che accompagna il viaggiatore nel suo cammino all’interno della Stazione Toledo della metropolitana di Napoli) lì in esposizione.
Razza Umana è uno studio socio-politico, culturale e antropologico in cui è fotografata la morfologia degli esseri umani, per vedere come siamo fatti, che faccia abbiamo, per capire le differenze, prendere impronte somatiche e catturare i volti dell’umanità, che descrive l’Italia, l’Europa e i paesi del mondo a firma proprio di Oliviero Toscani. Così definita perchè la razza e unica, le etnie sono diverse.

 

Adesso Oliviero Toscani con la campagna Original Marines ha trasferito questo concetto ai minori. “Il bambino è una forma di azzeramento di ogni preconcetto. Il bambino è crudele ma non e mai razzista. Trasferire Razza Umana al mondo dei bambini è il guardare il loro valore,” ha dichiarato il critico d’arte Achille Bonito Oliva.

 

 

 

“Semplice, fresca, sana con pennellate di colore puro e intenso come il rosso e il blu, i colori istituzionali del brand. E’ così che ho scelto di interpretare la nuova campagna Original Marines – sottolinea Oliviero Toscani – con la consapevolezza di dover rinnovare l’immagine, creando un forte ed immediato riconoscimento per un marchio da vivere, da interpretare ognuno con il proprio stile in modo libero, mai uguale”.

 

Il catalogo e la campagna pubblicitaria Autunno/Inverno 2014/2015 Be Original, risultato dell’incontro tra il brand e Oliviero Toscani, sono raccontati attraverso immagini che esprimono spontaneità, spensieratezza ed allegria. Il concept della nuova campagna conferma la naturalezza e la spontaneità: immagini pulite, scatti in studio con protagonisti i bambini napoletani. Bambini, fratelli, mamme che vivono i loro momenti della giornata, le loro emozioni, che si ritrovano sotto casa, che sanno parlare di amicizia in modo istintivo e sincero.

 

College, Gym, PunkishNature, Dreams, Ice Park, Military, Black&White alcuni dei temi che rivelano le proposte della collezione tra banchi di scuola condividendo i primi segreti, scorrazzate in bicicletta o salti con lo skate, momenti trascorsi in compagnia che diventano avventure uniche e speciali.
In occasione dell’evento, Original Marines ha trasformato la fermata di Toledo in un grande palcoscenico animato da artisti per regalare al pubblico emozioni indimenticabili. Dall’ingresso di Montecalvario è stato un percorso di musica live, dj set, teatro di figura, ritrattisti e degustazioni di specialità partenopee per presentare la nuova campagna pubblicitaria Be Original”. Un modo tutto “Original” per offrire un tributo alla città e per suggellare il legame profondo che esiste tra il  brand, il territorio e le sue radici.
Persino il catering è stato “Original”. Sono stati serviti dei “boccaccielli” con prodotti tipici campani a cura dello chef contadino Pietro Parisi con lo staff del ristorante Era Ora e con i prodotti dei suoi amici contadini, quei Volti che lo sostengono nella sua ricerca di nuove strade da percorrere.
La stazione di Toledo, location scelta per l’evento, è stata definita dal quotidiano inglese The Daily Telegraph “la stazione della metropolitana più impressionante d’Europa” ed eletta dall’emittente televisiva americana CNN come la più bella a livello europeo, un luogo di eccellenza e di fruizione pubblica dell’arte contemporanea.
L’Area 4, il livello più profondo della stazione e la parte più importante dell’evento, è il luogo dove l’arte si connette al brand: un’impattante percorso espositivo, svela tutti gli scatti della campagna pubblicitaria Original Marines firmata Oliviero Toscani.
Hanno unito moda arte e aziende per spiegare il senso dell’originalità  del 2014.
Alla conferenza stampa, hanno partecipato: Oliviero Toscani, il critico d’arte Achille Bonito Oliva, il Sindaco di napoli Luigi De Magistris, l’Ing. Ramaglia AD di ANM, il Dott. Silva Presidente di Metronapoli, il Vice Presidente di Original Marines Antonello Di Vincenzo.
Tra i prossimi progetti dell’azienda, annunciati dal direttore commerciale Lorenzo Pera, c’è la volontà di inserire una linea dedicata all’uomo e di migliorare la donna ed il ragazzo. Hanno quindi aperto un ufficio stile a Milano. Ultimo passo aprire un ufficio all’estero,
Il sindaco di Napoli Luigi De Magistris, presente alla conferenza, ha ringraziato pubblicamente Original Marines ed i  due grandi artisti presenti all’evento, per non aver guardato solo verso nord ma anche verso sud e verso i luoghi della differenza perché chi soffre trova anche tanta creatività ed energia. Ed ha aggiunto cje Napoli è una città creativa. Napoli è anche città di emigrazione di cervelli ma è la città d’Europa con il più alto numero di giovani.Ma ora vi lascio alle immagini della campagna e dell’evento.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Seguimi su YouTube