Milano Fashion Week: Nicholas K Fashion Show

Nella prima giornata della Milano Fashion Week, sono stata alla sfilata del brand newyorkese Nicholas K., disegnato dalla coppia di designer Nicholas e Cristopher  Kunz.
I due designer statunitensi, per la PE 2015 si sono ispirati all’esploratrice di origine svizzera del 19esimo secolo Isabelle Eberhart, proponendo una collezione con temi ispirati al Sahara, infusi da un’estetica moderna, chiara e concisa.

La Eberhart lasciò Ginevra molto giovane per recarsi in Nord Africa dove viaggiò a lungo vestita da uomo, ai tempi, il perfetto passaporto per la libertà.

Dedicò la sua vita alla lotta contro le ingiustizie del colonialismo ed alla cura dei poveri.
L’ispirazione alla Eberhart ed ai suoi viaggi è visibile in tutta la collezione: predominano infatti i colori del nero, del verde militare e del bianco.
Fasce svolazzanti di cotone trasparente, brillanti sete lavate a sabbia, scialli in tessuto drappeggiato con dettagli in pelle, cotoni stampati a mano e jersey delavè si fondono in un tributo alla Eberhart.
La palette di colori riflette la naturale evoluzione di un giorno nel deserto: i crema morbidi del cotone trasparente riflettono le prime luci del giorno, mentre la texture della seta lavata a sabbia nei ricchi toni del topazio, del verde oliva e del turchese rappresentano le rotolanti, fine sabbie del deserto.
I toni scuri di nero e carbone ricordano i misteriosi occhi sottolineati dal kajal caratteristici del nord Africa.
Metallo, pelle e particolari ispirati allo steampuk incorniciano il tutto, come gli occhiali da sole Julbo Vermont, le cinture di Rilleau Leather, i tacchi in pelle anticata avvolti in lacci di corda (che mi sono piaciuti particolarmente), creati in collaborazione con il designer di scarpe Kiyoon Baek, e gioielli in crine di cavallo scolpito e macramè di pelle realizzati a mano di Victoria Simes. Gli orologi in camouflage da deserto della serie S di G-Shock completano l’outfit della moderna esploratrice nomade per una sfilata che non passa certo inosservata!
Il tutto è stato poi concluso con il party DHL!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Seguimi su YouTube