Il make up giusto per Halloween

La settimana scorsa abbiamo parlato del look perfetto da indossare per un Halloween Party. Oggi, invece, come già anticipato, con l’aiuto della bravissima Claudia Visconti, estetista e make up artist, vi darò qualche consiglio su come truccarsi e decorare le unghie per la notte di Halloween.


Per il trucco Halloween ricordatevi di preparare al meglio la pelle utilizzando una base eco-bio, che è importantissima per prevenire imperfezioni, punti neri, pori dilatati e rughe in anticipo. Se non siete abituate a truccarvi o volete un prodotto facile e veloce da utilizzare, optate per le BB Cream.

In molti tutorial per il trucco Halloween vengono utilizzate cere, plastiline e lattice ad uso cosmetico. Prestate molta attenzione nell’utilizzare questi prodotti perchè non fanno affatto bene alla pelle e le impediscono di respirare. Se volete a tutti i costi utilizzarli affidatevi solo a brand che garantiscano maggior controlli e sicurezze e diffidate sempre dall’acquisto di questi prodotti nelle edicole, cartolerie e in bazar improvvisati. Spesso, oltre a contenere cere petrolchimiche, possono contenere anche sostanze tossiche, nocive anche per la salute.
Se dovete far truccare o truccare direttamente dei bambini prestate un’attenzione ancor maggiore perché la pelle dei più piccoli è più delicata e soggetta a irritazioni.
Ecco alcuni esempi di trucchi Halloween molto belli realizzati dalla mia amica Claudia Visconti, che spero possano esservi d’ispirazione.
Crepe sul viso:
Ustioni:

 

 

 

 

 

 

 

 

Bambola assassina:

 

Non trovate siano bellissimi? Claudia è davvero bravissima nelle sue decorazioni! le ho chiesto di spiegarci qualche “trucco” del mestiere e le mi ha detto che per realizzare trucchi “cinematografici” e “teatrali” (come quelli appena mostrati), bisogna innanzitutto avere una spiccata fantasia oltre che una buona preparazione, che è l’elemento principale. Claudia, ad sempio, utilizza, oltre ai prodotti che si trovano in commercio nei negozi specializzati,anche prodotti naturali,come ad esempio il guscio d’uovo, la farina o addirittura in alcuni casi il galbabino ! E’ poi molto importante che i prodotti siano di buona qualità altrimenti non si ottiene un buon risultato e soprattutto non bisogna dimenticare che stanno a contatto con la pelle.
Anche per le unghie spiccano decorazioni particolari per Halloween con colori dominanti dell’arancione, nero, verde e bianco.
Eccovi alcune idee per la nail art di Halloween:

 

 

 

Seguimi su YouTube