Mercatini di Natale a Londra: dove trovarli e cosa fare

Freddo e maltempo sono senza dubbio i segnali dell’inverno ormai imminente, ma l’inverno non è così brutto come si pensa, anche perché ad annunciarlo c’è uno dei periodi più belli dell’anno: il Natale, che accende con le sue luci e colori il lungo periodo di freddo, dove diventa piacevole scaldarsi vicino ad un caminetto gustando una bevanda calda.

In questa cornice di festa e di fermento, vi è la corsa alla ricerca dei mercatini di Natale, attrazioni turistiche amate dai più. È così che si parte in viaggio per l’Italia e per l’Europa alla scoperta di quelli più antichi e caratteristici, gustando le golosità locali ed immergendosi nella tipica atmosfera natalizia.
Tra le città più gettonate vi è sicuramente Londra, che offre mercatini di Natale dislocati in diverse zone. Se avete programmato una vacanza a Londra per il periodo di Natale potete consultare i voli sulla pagina di Momondo; per i mercatini, invece avrete l’imbarazzo della scelta, tra stand gastronomici, giostre, esposizioni di artigiani e tante altre attrazioni pensate apposta per il Natale.
Ma vediamole nel dettaglio!

luci-natale-londra

Mercatini di Natale a Leicester Square

Leicester Square è una delle sedi più gettonate per i mercatini di Natale Londinesi e per il 2016 si prevedono numerose novità: in piazza sarà infatti presente la casa di Babbo Natale (The grotto), stand di ogni tipo e una Spiegeltent (tipico tendone realizzato in legno e tela e decorato con specchi e vetri colorati), utilizzato come luogo di intrattenimento in cui prenderanno vita le performance di numerosi artisti, tra cui Ursula Martinez, The English Gents e i componenti del famoso circo contemporaneo La Soirée Circus.
I mercatini saranno presenti a Leicester Square fino a domenica 8 gennaio 2017. Le fermate metro più vicine sono Leicester Square e Piccadilly Circus, mentre quella dei treni è Charing Cross.
L’ingresso è gratuito ma per le principali attrazioni, come la casa di Babbo Natale o il circo La Soirée è richiesto il pagamento di un biglietto. Consigliata la prenotazione nei giorni di maggiore affluenza.

Christmas market in London

Il festival d’inverno al Southbank Centre

Mercatini di Natale, spettacoli, performance, attività ludiche e ricreative, ecco cosa proporrà, anche nel 2016, il Festival d’inverno al Southbank Centre. Nell’enorme complesso di sale da concerto, situato lungo le rive meridionali del Tamigi, saranno presenti stand, artigiani e artisti fino al 22 gennaio 2017; ci saranno esibizioni di circensi contemporanei della compagnia inglese di fama mondiale NoFit State (spettacolo Bianco), ripetizioni del musical Million Dollar Quartet (con le canzoni di Johnny Cash, Elvis Presley, Carl Perkins e Jerry Lee Lewis, dal 17 dicembre al 2 gennaio) e mercatini di ogni genere, dai banchi gastronomici alle proposte di artigiani locali ed internazionali.

southbank-centre

L’imponenza della Tate Modern sullo sfondo romantico del Tamigi

Saranno dei piccoli e graziosi chalet in legno a riempire lo spazio tra la Tate Modern e le sponde del Tamigi; una cornice unica, impreziosita dalle luci e dai colori dei mercatini di Natale, nei quali si potranno trovare lavorazioni artigianali in legno, gioielli unici fatti a mano e decorazioni di vario genere; sarà anche possibile soffermarsi ad assaporare, tra uno stand e l’altro, gustose crepe, sfiziosi panini e hot dog e nell’attesa scaldare le mani e il palato con un bicchiere di vin brulé. Giostre e musiche aggiungono ulteriore atmosfera allo spirito natalizio.

hristmas-market-tate-modern-london

La magia dell’Hyde Park Winter Wonderland

L’Hyde Park di Londra prevede divertimento per tutta la famiglia, dai grandi ai piccoli, grazie alla decima edizione del Winter Wonderland, il parco divertimenti che annovera un’immensa pista di pattinaggio (la più grande del Regno Unito), due tendoni da circo (Zippo Christmas Circus e Cirque Bersek), una ruota panoramica e il Magical Ice Knigdom, una suggestiva e fantasiosa ricostruzione di un regno di ghiaccio da visitare tra iceberg, isole ghiacciate, igloo, relitti e il Palazzo degli Orsi Polari. Non mancano ottimi ristoranti, bar e aree lounge, in cui sorseggiare un cocktail, degustare cibi caldi e freddi e rilassarsi tra un’attrazione e l’altra.

winter wonderland London winter wonderland London winter wonderland London winter wonderland London

Foto Winter Wonderland: Angelina in cucina

Altre foto: prese dal web

Seguimi su YouTube